I servizi di rete Italtel negli uffici di Poste Italiane

TLC

Italtel diventa system integrator per Poste Italiane. Sarà infatti l’azienda specializzata nello sviluppo e integrazione di prodotti e servizi per reti Ip/Ngn a fornire ai data center, ai poli regionali e agli oltre 14 mila uffici di Poste Italiane i servizi core di rete necessari alle attività svolte su Web: dalla navigazione via Pc o laptop fino all’utilizzo del telefonia Voip. I servizi saranno operativi per tutti i terminali Voip interconnessi dalle piattaforme softswitch (commutazione software) di Italtel. “I servizi core di rete sono essenziali per le aziende e gli enti della Pubblica amministrazione – commenta Claudio Chiarenza, direttore generale di Italtel -. L’accesso veloce e affidabile alla rete e alle sue applicazioni è possibile solo se esiste una infrastruttura di base flessibile nella gestione dei collegamenti, rapida nella configurazione dei terminali, sicura nelle performance”. Come spiega Agostino Ragosa, responsabile della Funzione Tecnologie dell’Informazione di Poste Italiane “il servizio di assegnazione dinamica degli indirizzi IP, integrato nell’ambito delle soluzioni di rete, ci consente la centralizzazione di funzioni fondamentali per la gestione degli accessi in rete, oltre che la riduzione dell’impatto operativo e dei tempi per la definizione e l’erogazione dei servizi di rete.”

 

16 Marzo 2009