In vendita da oggi il primo cellulare di Poste

MOBILE

Prodotto da Zte il Pm1001 è disponibile in due versioni, entrambe low cost: prezzo base 22,90 euro

di Mila Fiordalisi
E' in vendita da oggi in tutta Italia, nei negozi PosteShop il primo telefono cellulare di PosteMobile. Il PM1001 - questo il nome del mobile phone - messo a punto da Zte, segna l'ingresso ufficiale dell'operatore del Gruppo Poste Italiane nel campo dei prodotti di telefonia. Il PM1001 è un cellulare Gsm, con display Tft a colori da 1,5' e un peso di 63 grammi. Consente di gestire 300 contatti in rubrica ed è dotato di batteria agli ioni di litio che consentono di parlare fino a 420 minuti.

Il telefonino è stato pensato per rendere fruibili i servizi di Poste: associando la sim al BancoPosta (conto o carta Postepay), sarà infatti possibile accedere ai servizi Servizi Semplifica di PosteMobile, attraverso la pressione di un solo tasto del menu principale.

Il cellulare può essere ordinato in tutti i 14.000 uffici postali italiani attraverso il Catalogo PosteShop al prezzo di 22,90 euro nel modello base e 28,90 nella versione plus.

07 Aprile 2010