Agcom, Martusciello erede di Innocenzi?

Il Senato vota il successore: tra i favoriti uno dei fondatori di Forza Italia in Campania

Vota oggi l'assemblea del Senato per l'elezione del sostituto di Giancarlo Innocenzi all'Agcom. A ricostituire il plenum dell'organismo di garanzia e controllo viene dato per certo il nome di Antonio Martusciello, secondo quanto riferiscono ambienti parlamentari. Tra i fondatori di Forza Italia in Campania e nominato deputato per la prima volta nel 1994, già sottosegretario all'Ambiente e viceministro ai Beni culturali con i ministri Urbani e quindi Buttiglione, è annoverato tra i fedelissimi del presidente del Consiglio.

Martusciello prende il posto del commissario Innocenzi dopo le dimissioni di quest'ultimo in seguito all'inchiesta di Trani mossa dalle intercettazioni telefoniche che lascerebbero ipotizzare pressioni del premier per chiudere la trasmissione Rai Anno Zero di Michele Santoro. Innocenzi sarà nominato presidente di Invitalia dall'assemblea della società, convocata per venerdì 30 luglio.

28 Luglio 2010