Contratto con l'Esercito brasiliano per le comunicazioni

SELEX COMMUNICATIONS

Selex Communications, una società Finmeccanica, ha siglato con l’Esercito brasiliano un contratto per la prima fase di upgrade del Sistac, il sistema per le comunicazioni tattiche operativo dal 1998, fornito al tempo da Marconi Communications (oggi Selex Communications). Le attività di aggiornamento saranno completate entro la fine dell’anno.

Impiegato presso il Primo Battaglione di Comunicazioni di Santo Angelo nello stato di Rio Grande do Sul in appoggio alla Terza Divisione, il Sistac è il primo sistema di questo tipo ad essere stato acquisito dal Brasile. Si tratta di una rete di comunicazioni digitale integrata multi-servizio basata su shelter, in grado di fornire servizi voce e dati, sia in chiaro sia criptati, e di interfacciarsi anche con la rete telefonica pubblica e con sistemi radio single channel.

“Dopo oltre 10 anni di servizio, il Sistac ha dimostrato un alto livello di efficacia e affidabilità”, ha
commentato il Generale di Brigata Antonino dos Santos Guerra Neto, Commander of Communications and Electronic Warfare dell’Esercito brasiliano. “La necessità di modernizzare alcune componenti del sistema è nata dall’esigenza di incrementare la banda e le capacità operative del servizio, per poter fronteggiare le complessità dei moderni scenari in cui operano oggi le Forze Armate brasiliane”.

Selex Communications è attiva sul mercato brasiliano sin dalla fine degli anni Novanta attraverso la filiale Selex Communications do Brasil. Fornisce all’Esercito sistemi per le comunicazioni tattiche di area e supporta le operazioni delle forze speciali di Esercito e Marina con soluzioni per le comunicazioni di corto raggio basate sulla sua Personal Role Radio. Inoltre, la controllata Sirio Panel, collabora con Embraer nei principali programmi per velivoli militari e civili fornendo pannelli di controllo e sistemi di illuminazione per il cockpit.

Con un’ampia gamma di soluzioni per le comunicazioni professionali (Tetra, Dmr, Gsmr, Wimax etc. ), Selex Communications e’ anche attiva nel Paese in diverse aree civili professionali, ad esempio nella Pubblica Sicurezza (Forze di Polizia, Polizia Militare, etc), nei Trasporti (metro, bus, treni) e nelle società private nei settori petrolifero, dell’elettricità, delle utilities.

12 Aprile 2011