n° 1167 del 04 Marzo 2013

CorCom
   n° 1167 del 04 Marzo 2013    
   Direttore responsabile: Gildo Campesato    
  TOP STORIES  
 
 
 
 
  Neelie Kroes, ecco il piano cost-reduction per spingere il broadband

Il Corriere delle Comunicazioni ha potuto visionare in anteprima il contenuto del Regolamento che il Commisssario Ue all'Agenda digitale presenterà ad aprile. In quattro mosse una stretta anti-sprechi per accelerare l'espansione della banda larga
 
 
 
 
 
  In che serie giocheremo?

Grillo ha fatto della Rete la sua bandiera. Le altre forze politiche vedono la svolta digitale come centrale nei loro programmi. E' forse possibile, partendo da questa sensibilità comune, dar vita ad una grande coalizione per l'innovazione digitale
 
 
 
 
 
  Lte, un assist al Sistema Italia

Già partiti, o ai blocchi di partenza, i primi servizi offerti dagli operatori Tlc sulle nuove reti. Dallo storage al cloud fino alla videoconferenza, così il mobile darà una spinta alla crescita
 
 
 
 
 
  Campanini: "Lte occasione d'oro per l'Arpu"

Il partner A.T. Kearney: serve introdurre nuovi meccanismi di pricing sui dati che riconoscano un premio per bande, consumi elevati e nuovi servizi. Soltanto così sarà possibile invertire il trend di erosione dei ricavi voce e sms soffocati dalle offerte unlimited
 
 
 
 
 
  Lte, così l'Agcom spiana la strada all'advanced

Il commissario Maurizio Dècina: "Serve destinare all'Internet mobile almeno 30 MHz nella banda 700 MHz"
 
 
 
 
 
  Fuggetta: "4G contro il digital divide"

L'Ad del Cefriel-Politecnico di Milano: sarà possibile offrire connessioni in aree in cui è poco conveniente investire sul fisso. Ma attenzione a non ripetere gli errori già fatti con la rete 3G
 
 
 
 
 
  Italia all digital col satellite

Le tecnologie satellitari indispensabili per portare la banda larga a tutti gli italiani entro il prossimo anno e dare una spinta importante all'attuazione, in tempi rapidi, dei progetti e delle iniziative promosse dall'Agenda digitale e allo sviluppo di nuovi servizi
 
 
 
 
 
  Digital divide Italia, 2013 fine corsa?

La scadenza l'aveva fissata Bruxelles. Il traguardo è in vista e la spallata finale arriva dall'ultima trance di finanziamenti annunciati alla vigilia del voto politico
 
 
 
 
 
  E-health malato dalla "testa"

La mancanza di una regia unica e di una cultura digitale nelle classi dirigenti mettono a rischio i programmi di sanità elettronica. Mariano Corso (Polimi): "Con le tecnologie maggiore efficienza a minori costi". Telemedicina essenziale per abbattere il numero dei ricoveri
 
 
 
 
 
  Cavallero (Nokia): "Lo sprint Windows 8"

Il nuovo Ad della filiale italiana: contiamo molto nelle potenzialità del sistema operativo di Microsoft, un ecosistema su cui puntiamo anche per le soluzioni legate ai tablet
 
 
 
 
 
  Customer care, rivoluzione social

Si moltiplicano i canali di contatto con cui le aziende devono fare i conti per mantenere il rapporto con il cliente. Telefono sempre più marginale, Internet tiene banco
 
 
 
 
 
  Moretti: "Facebook, e-mail, chat; unico database"

L'Ad di Contacta: "Diventa strategica l'integrazione multicanale. Sì alle app, ma solo per operazioni semplici"
 
 
 
 
 
  Poggi (Lenovo): "Le Pmi italiane la nostra sfida"

Il country manager: terzi nel segmento pc professional e cresceremo ancora. Se in Italia si vuole attuare l'Agenda digitale il nuovo governo si dia precise scadenze
 
 
 
 
 
  Google Class & Co, non prodotti ma ring

Non sappiamo se il nuovo bundle incontrerà il gusto del pubblico. L'iPod e il tablet ci sono riusciti, il videofonino no
 
 
 
 
 
  Web batte tv nel vuoto della stampa

I lettori non vanno più in edicola. La tv con la sua presenza in casa ha un indubbio vantaggio, ma il cittadino-lettore-elettore-contribuente (Clec) cerca sempre più online le risposte alle sue domande
 
 
 
 
 
 
 
 
  Supplemento al numero odierno di CorCom.it
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960