del 03 Giugno 2013

CorCom
    03 Giugno 2013    
   Direttore responsabile: Gildo Campesato    
  TOP STORIES  
 
 
 
 
  Sambuco: "Ora il web è un nuovo diritto"

Il capo dipartimento Comunicazioni allo Sviluppo economico: "Fine del digital divide nel 2014, ma ministero e Agcom vigileranno ancora a lungo affinché gli operatori rispettino i parametri minimi previsti". Ogni sei mesi una consultazione pubblica farà il punto per assicurare la copertura dappertutto
 
 
 
 
 
  L'Italia digitale è più vicina

I bandi anti-digital divide segnano una svolta storica. Ma il percorso non finisce qui. In ballo molte questioni, dallo sforzo di coordinamento del governo al ruolo di Lte e satellite
 
 
 
 
 
  Digital divide, Regioni (ancora) a due velocità

Alcune aree in vantaggio, ma altre viaggiano con un anno di ritardo. Molte differenze fra i vari territori. Anni di mancato coordinamento hanno lasciato il segno
 
 
 
 
 
  Digital compact

Meglio tardi che mai. Soprattutto se il "tardi" nella consapevolezza dell'importanza dell'economia digitale si trasformerà in un "presto" dell'azione politica affinché l'Agenda digitale sia supportata da visioni, azioni e coordinamento strategico a livello di governo
 
 
 
 
 
  Kanellos: "Euroregolatore? Meglio le Authority nazionali"

Il chairman del Berec contrario a soluzioni "one-size-fits-all" nell'ambito della creazione del Mercato unico europeo delle Tlc. "I regolatori locali saranno sempre più abili a servire l'interesse dei mercati nazionali possedendone una conoscenza diretta"
 
 
 
 
 
  Eva Spina: "Più infrastrutture, meno burocrazia"

La dirigente del Mise e "regista" della task force ministeriale che si è occupata del passaggio alla tv digitale: "Bisogna snellire le procedure affinché si metta in moto la macchina dello sviluppo. Prossimo impegno la gara frequenze"
 
 
 
 
 
  Il silenzio delle lobby sull'e-book

L'acqua torbida s'è richiusa e nessuno sembra ricordarsene più. Ancora da capire come si possa contrapporre la cartella sanitaria al libro elettronico
 
 
 
 
 
  Il digital gap dell'ultrabroadband

Il via alla creazione di reti di nuova generazione prospetta la possibilità di un ulteriore divario infrastrutturale
 
 
 
 
 
  Pileri: Agenda digitale priorità assoluta"

L'Ad di Italtel: "Dobbiamo sfruttare al meglio le poche risorse che abbiamo. Ma non può continuare a dominare l'approccio unicamente finanziario: il bene pubblico non deve guardare i trimestri, ma i decenni"
 
 
 
 
 
  Brennercom, sfida sulle ali del cloud

L'Ad Karl Manfredi: "Oggi possiamo offrire servizi in tutta Italia. E stiamo trattando l'acquisizione di un'azienda IT a forte propensione tecnologica"
 
 
 
 
 
 
 
 
  Supplemento al numero odierno di CorCom.it
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960