n° 1249 del 01 Luglio 2013

CorCom
   n° 1249 del 01 Luglio 2013    
   Direttore responsabile: Gildo Campesato    
  TOP STORIES  
 
 
 
 
  Preto: "Open garden per rilanciare l'Ict"

Il commissario Agcom: "L’interoperabilità è essenziale per promuovere la concorrenza su contenuti, piattaforme e device. Ritengo necessario che anche i regolatori europei e nazionali si facciano smart"
 
 
 
 
 
  Alessia Mosca: "Il digitale sia traino delle scelte politiche"

La deputata del Pd e responsabile Ricerca e Innovazione tecnologica nella segreteria del partito: "L’Ict non sia più un capitolo a parte dell’economia"
 
 
 
 
 
  Antonio Palmieri: "Basta scrivere norme, ora passare ai fatti"

Il deputato del Pdl e responsabile innovazione del partito: "Serve varare i decreti attuativi mettendo in pratica quanto già stabilito"
 
 
 
 
 
  Francesco Caio e le Poste

Troppo spesso gli investimenti in Ict servono a poco. Può succedere anche a un'azienda come quella guidata da Massimo Sarmi, dove la mancata innovazione dei processi può trasformarsi in boomerang. È dunque anche la diffusione di un rinnovamento culturale nell’approccio alle tecnologie quello che deve impegnare mister Agenda
 
 
 
 
 
  Agenda digitale, Baini: "Serve un terreno più competitivo"

L'Ad e presidente di Alcatel-Lucent Italia: "Il governo faccia da traino. Ma bisogna passare subito dalle parole ai fatti e darsi un obiettivo comune"
 
 
 
 
 
  Big data: business, non moda

L’ampia disponibilità di informazioni sta già trasformando grandi aziende e Pubbliche amministrazioni e apre interessanti prospettive per i singoli utenti consumer. Google fra i colossi in campo pronti a trarre profitto dalla partita dei dati
 
 
 
 
 
  Warren: "La regola è big data solo per big"

La fondatrice e Ad di MW Research: "Solo le grandi e le medio-grandi aziende possono realmente beneficiare dello sfruttamento di grandi moli di dati. La trasformazione va pianificata in un’ottica di integrazione"
 
 
 
 
 
  Big data, la PA traino del sistema Italia

I dati dell’amministrazione sono "big" per quantità e qualità. Entro la fine dell’anno il direttore di Agid, Agostino Ragosa, punta a varare linee guida specifiche per il Public Sector. Ma pesa l’eccessiva frammentazione dei data center: bisogna razionalizzare in un’ottica europea
 
 
 
 
 
  Sandei: "Frontiera Crm 3.0"

L'Ad di Almawave: "Puntiamo a una tecnologia naturale, facile da usare, che possa integrare informazioni di tipo diverso. Con le nuove tecnologie creiamo sinergia fra tutti i canali"
 
 
 
 
 
  Alvarez: "Ascoltare per innovare"

Il ceo di BT Global Services: bisogna seguire i clienti e creare soluzioni ad hoc. L'Italia è il maggiore mercato per noi dopo la Gran Bretagna. Abbiamo un team di oltre mille persone e clienti al top
 
 
 
 
 
  Micro e Pmi, ultimo miglio della smart city

Serve aprire la riflessione sulle città "intelligenti" puntando al modello di sviluppo invece che soltanto all’informatizzazione. Questo significa chiamare in causa altri stakeholder, oltre a quelli finora coinvolti. In questo senso un ruolo cruciale può spettare alla rete di piccole aziende italiane
 
 
 
 
 
  Fumagalli (Confartigianato): "Così rinasce la manifattura urbana"

Il segretario generale dell'associazione: "Ci candidiamo a costruire l’ultimo miglio per città più tecnologiche, ma anche più belle e più vive, nel rispetto dell’identità e delle tradizioni"
 
 
 
 
 
  Banda larga, Italia eterna Cenerentola

Siamo in coda alla classifica europea. Per superare l'impasse serve più concretezza nell'azione di governo
 
 
 
 
 
  Treni locali, tickets online off limits

Digitando su Google "treni-orari-prezzi" non si arriva alla destinazione desiderata. E quando si ottiene il risultato spesso non è possibile acquistare i biglietti
 
 
 
 
 
  Cultura italiana, dov'è l'innovazione?

L'avvicinarsi del nuovo ciclo di programmazione dei fondi europei del Quadro Strategico Comune e di Europa Creativa è una buona chance per aprire un dibattito trasparente sulle strategie pubbliche per la cultura
 
 
 
 
 
 
 
 
  Supplemento al numero odierno di CorCom.it
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960