n° 142 del 25 Settembre 2009
 
n° 142 del 25 Settembre 2009 Direttore responsabile: Gildo Campesato
 
 
 
 
   TOP STORIES

"Niente fondi per la banda? Serve un mea culpa"
Il presidente di Between François De Brabant lancia un appello alla filiera dell’Ict: “Da soli non si va da nessuna parte. È ora di compattarsi per convincere gli stakeholder”

Via alla fase due del progetto Scuola digitale
Telecom Italia, Ibm, Microsoft e Intel le aziende che metteranno in campo tecnologie per la digitalizzazione della scuola

La sanità terra promessa per le telecomunicazioni
Crescono le opportunità per gli operatori delle Tlc: l'industria dell'healthcare ha sempre più bisogno di reti e soluzioni tecnologiche per migliorare la propria efficienza e per offrire servizi al popolo della terza età

   ALTRE NEWS

Uk, broadband su, tariffe giù. La svolta di British Telecom
Connessioni a 24 Mb per il 55% della popolazione nel 2010. E nel 2011 la copertura arriverà al 75% per un totale di 20 milioni di cittadini. In discesa i prezzi all'ingrosso per gli Olo

Revenue in ascesa per Rim, ma agli analisti non basta
Nel secondo trimestre crescita del 3%. E rispetto al 2008 l'impennata è stata del 37%. Performance da record, considerata la crisi, ma non in linea con quelle (più al rialzo) degli analisti. La società, intanto, scommette sulla stagione natalizia

Google torna a ruggire. In vista nuove acquisizioni
L'annuncio dell'ad Eric Schmidt: investiremo in nuove tecnologie

Tappa finale per i2010. E l'Europa fa il bilancio
Reti Ngn e convergenza fra Tlc e media le questioni sul tavolo della nuova Commissione europea. Aperta fino al 9 ottobre la consultazione pubblica per definire la strategia futura in materia di Information Society e Media

   DALLE AZIENDE

Completato il processo di integrazione con l'Ict


Appalto da 1,5 milioni per fornitura monitor Lcd a Poste Italiane


Appstar, premio per applicazioni innovative




Supplemento al numero odierno di corrierecomunicazioni.it
Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960