n° 20 del 10 Maggio 2010
 
n° 20 del 10 Maggio 2010 Direttore responsabile: Gildo Campesato
 
 
 
 
JEKPOT ti invita al convegno gratuito (eccetto operatori ICT)
 




AGENDA e ISCRIZIONI
ENTRO IL 20 MAGGIO 2010

 

 

Partecipano:

JEKPOT

POLITECNICO DI MILANO

ICT CONSULTING

IBM

TREND MICRO

AIPSI

AZIENDE-UTENTI

 

Media Partner:
KAPPAEMME

 

Ente organizzatore:
JEKPOT srl
Via A. Folperti 44/d
27100 Pavia PV (Italy)
T. 0382 572287
E. jekpot AT jekpot.com
W. www.jekpot.com

 

PARTECIPA
AL CORSO

VIRTUALIZATION SECURITY

Milano
24 maggio 2010

ISCRIZIONI ENTRO
14 MAGGIO 2010

AGENDA

 

Milano, 25 maggio 2010 - Hotel Melìa
RETI E SISTEMI VIRTUALI PER OTTIMIZZARE LE RISORSE
Dalla virtualizzazione desktop e mobile alle soluzioni device independent

9.10-9.30: REGISTRAZIONI

9.30-9.50
Reti e sistemi virtuali per ottimizzare le risorse. Dalla virtualizzazione desktop e mobile alle soluzioni device independent
JEKPOT - Carlo Sorge, chairman
L'ottimizzazione delle risorse informatiche, organizzative, finanziarie è alla base dello sviluppo del mercato della virtualizzazione, che incide sul fronte client prospettando soluzioni di desktop virtuale e sul fronte server evidenziando problemi come la qualità del servizio, la sicurezza dei dati, la scalabilità dell'infrastruttura hardware nel data center. E l'aspetto mobile prospetta soluzioni device independent. Vale la pena di sbilanciare l'it sul lato server?

9.50-10.15
Virtualizzazione e green data center
POLITECNICO DI MILANO e ICT CONSULTING
Maurizio Decina
, full professor - Giuseppe Milani, senior consultant
In tempo di crisi le aziende sono concentrate su tutte quelle iniziative finalizzate alla razionalizzazione dei costi sul breve termine. La virtualizzazione ricopre un ruolo chiave, in quanto permette di ottimizzare in maniera considerevole le performance delle risorse a disposizione e di raggiungere gli abituali livelli di qualità dei servizi ICT a fronte di importanti saving. La virtualizzazione oggi è anche strategica, in quanto è uno dei passi fondamentali per l’adozione del modello di “Green Data Center”, punto di arrivo nel processo di ammodernamento di una azienda che guarda, oltre che al cost cutting, anche alla salvaguardia dell'ambiente, tema al centro delle linee guida di sviluppo dell’ICT definite a livello internazionale

10.15-10.40
Dalla virtualizzazione al cloud: la visione di IBM
IBM - Robert J. Alexander, executive it architect
Il processo di adattamento delle infrastrutture IT ad un ambiente sempre piu dinamico sta spingendo ad una trasformazione che deve contemporaneamente garantire prestazioni crescenti e grande attenzione dei costi. Alle fasi piu "tradizionali" del consolidamento e della virtualizzazione si devono affiancare tematiche di standardizzazione ed automazione che sono necessarie per raggiungere gli obiettivi strategici di un IT moderno. Una infrastruttura che sia progettata secondo questi criteri viene definita da IBM "Smarter Business Infrastructure" e prevede l'integrazione di modelli piu tradizionali con modelli piu' innovativi quali il Cloud computing

10.40-11.05
Virtualizzazione: un'opportunità da prendere in sicurezza
TREND MICRO - Maurizio Martinozzi, manager sales engineer
Lo scopo della sicurezza IT è quello di rendere possibile il business, eliminando gli ostacoli; ma le sfide e le complessità da affrontare crescono ogni giorno. I server fisici sono stati sostituiti dalle macchine virtuali che permettono di risparmiare denaro e aumentare la scalabilità. Il cloud computing rivoluziona la tradizionale infrastruttura IT riducendo i costi e spostando i server da dietro le barriere di difesa perimetrali al di fuori del perimetro di sicurezza, e questo richiede un'ulteriore linea di protezione. Questa presentazione ha lo scopo di presentare i temi critici per la sicurezza nel mondo virtuale e delineare le soluzioni a queste sfide

11.05-11.30: COFFEE BREAK

11.30-11.55
La virtualizzazione di reti e sistemi come strumento di sicurezza
AIPSI - Claudio Telmon, member
Con la diffusione di strumenti per la virtualizzazione di reti e sistemi, diviene essenziale capire i vantaggi e gli svantaggi di queste tecnologie dal punto di vista della sicurezza, per poter trarre vantaggio dalle nuove possibilità offerte e per evitare di esporre le proprie risorse a nuovi rischi

11.55-12.55
Virtualization Experience: testimonianze in tema di virtualizzazione
AZIENDE-UTENTI - Cio, Cto, Pm
Da progetto a strategia, la virtualizzazione è un tema caro alle aziende italiane impegnate ad inviduare soluzioni per la riduzione dei costi e l'aumento della produttività in sicurezza. Alcuni protagonisti raccontano la loro esperienza
Tra i partecipanti:
Gaetano Scebba, chief technology officer GRUPPO API
Massimo Travagliati, chief it operations officer RAI
Flavio De Paoli, professor UNIVERSITA' DI MILANO BICOCCA

12.55-13.00: SALUTI E CHIUSURA LAVORI

AGENDA DETTAGLIATA E MODULO DI ISCRIZIONE
Se vuoi partecipare (gratuitamente; a pagamento se sei un operatore ICT) iscriviti entro il 20 maggio 2010 sulla seguente pagina web:
http://www.jekpot.com/pagine/virtualization1.htm

PROGRAMMA-INVITO IN PDF
Per scaricare il programma del convegno da stampare come promemoria o da salvare sul tuo pc clicca su:
http://www.jekpot.com/testi/virtualization1-brochure.pdf

LOCANDINA IN PDF
Per scaricare la locandina del convegno da stampare come memo clicca su:
http://www.jekpot.com/testi/virtualization1-locandina.pdf

 

Il convegno è parte di VIRTUALIZATION FORUM, un evento articolato in due parti: il corso di formazione VIRTUALIZATION SECURITY in tema di virtualizzazione di reti e sistemi come strumento di sicurezza che si svolge il 24 maggio 2010 e, appunto,il convegno RETI E SISTEMI VIRTUALI PER OTTIMIZZARE LE RISORSE che si svolge il 25 maggio 2010.

Lo spostamento sulla rete di attività quali la condivisione di documenti, l'accesso a dati centralizzati, l'utilizzo della posta elettronica, da un lato ha ridotto l'importanza del pc computing in favore del net computing e, dall'altro, ha enfatizzato le prerogative della virtualizzazione come soluzione in grado di aumentare l'efficienza operativa e la sicurezza dell'IT riducendone nel contempo i costi e la complessità gestionale. Questa generalizzata ottimizzazione delle risorse (informatiche, organizzative, finanziarie) è alla base dello sviluppo del mercato della virtualizzazione, che incide significativamente sia sul fronte client con milioni di utenti che si apprestano ad utilizzare soluzioni di desktop virtuale, sia sul fronte server sul cui versante si sposta la complessità operativa e tutti i relativi problemi come la qualità del servizio, la sicurezza dei dati, la scalabilità dell'infrastruttura hardware nel data center. Inoltre, in prospettiva, la mobilità degli utenti e la comodità di utilizzare la propria macchina in remoto con il device preferito come il telefonino, sta aprendo le porte a quel computing everywhere anelato da molti ma che potrebbe essere contrastato nella sua applicabilità da un'analisi costi/benefici dell'opportunità di sbilanciare l'IT sul lato server.

 

 

 



Supplemento al numero odierno di corrierecomunicazioni.it
Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960