n° 212 del 11 Gennaio 2010
 
n° 212 del 11 Gennaio 2010 Direttore responsabile: Gildo Campesato
 
 
 
 
   TOP STORIES

Galileo in marcia: la Ue assegna contratti per 1 mld
A beneficiare dei fondi comunitari anche l'Italia. Thales Alenia Space ha ottenuto 85 milioni di euro per la fornitura di servizi di supporto

Boom dei telefonini in Italia: una sim e mezzo a testa
Tra il 2003 e il 2008 Ofcom ha registrato un incremento delle utenze di telefonia mobile del 58% a scapito delle fisse.  Il trend è comune a tutti i paesi del G7

Telco unite in nome del "green". Via al consorzio globale
L'inziativa Green Touch mette in campo laboratori di ricerca e operatori con l'obiettivo di migliorare di mille volte l'efficienza energetica delle reti di comunicazione

   ALTRE NEWS

Google, l'Europa "frena" la scalata del motore
Il 2010 si apre all'insegna del Googlephonino e degli investimenti nelle energie rinnovabili e nelle applicazioni di video online. Ma anche dei duri attacchi da parte di Francia e Germania: tasse e azioni legali per scongiurare il rischio "monopolio"

L'Agenzia delle Entrate spinge sulla dematerializzazione
Per usufruire delle detrazioni del 55%, legate alla riqualificazione energetica degli edifici, obbligatorio l'invio della comunicazione esclusivamente per via telematica con un software ad hoc

Uk: via alla consultazione per il fondo Nga
Un miliardo di sterline da destinare agli operatori che investiranno nella realizzazione delle reti ultrabroadband nelle periferie urbane e nelle aree rurali. Obiettivo: servire il 90% della popolazione entro il 2017

Il cinema in 3D cambierà il mercato delle Tlc. Parola di Avatar
La nuova tecnologia accrescerà la domanda di rete: per vedere i nuovi prodotti serve un'ampiezza di banda tra i 5 e gli 8 Mbps

   DALLE AZIENDE

Il portale immobiliare sbarca su Youtube


Con LegalForm soluzioni per la modulistica elettronica




Supplemento al numero odierno di corrierecomunicazioni.it
Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960