n° 766 del 12 Dicembre 2011
 
n° 766 del 12 Dicembre 2011 Direttore responsabile: Gildo Campesato
 
 
 
 
   TOP STORIES

APPELLO A MONTI/1. Fibra, Bertoluzzo: "Entrare nella fase operativa"
Trasformare l’Ict in leva per lo sviluppo. Nella nostra inchiesta abbiamo chiesto a 16 manager quali sono le priorità che il governo Monti dovrebbe portare avanti. Ecco la ricetta di Paolo Bertoluzzo, Ad di Vodafone Italia

APPELLO A MONTI/2. Patuano: "Concentrare gli investimenti in funzione della domanda"
Trasformare l’Ict in leva per lo sviluppo. Nella nostra inchiesta abbiamo chiesto a 16 manager quali sono le priorità che il governo Monti dovrebbe portare avanti. Ecco la ricetta di Marco Patuano, Ad di Telecom Italia

Valletti: "La banda larga è una priorità"
L'economista: "Serve partire subito con le reti nelle grandi città e nel contempo agire sulla leva della domanda"

   ALTRE NEWS

CHE BROADBAND FA. Reti fisse verso il rischio "desertificazione"
Per la prima volta, nel terzo trimestre 2011, gli accessi a banda larga fissi non sono più cresciuti e risultano addirittura in leggero calo

FUTURE PROOF. Tecnologie strategiche per il 2012
I 10 step irrinunciabili secondo Gartner

SMART CITY. Il sistema nervoso delle città del futuro
L'High Leverage Network progettata da Alcatel-Lucent consente di gestire una pluralità di funzioni: dal controllo del traffico e dei parcheggi alla building automation fino all'illuminazione

CIO VISION. L'Oréal: IT in prima linea per il make-up al business
Il Cio Vittorio Mondo: "Una volta eravamo considerati l’area che doveva fornire risposte a richieste specifiche, oggi anticipiamo noi l’innovazione di processo"

TRIPWIRE. Cctv, in Italia manca il sistema
Milioni di telecamere inutilmente installate: un altro spreco all'italiana

PA: basta ritardi sullo switch off digitale
Pressing del mondo produttivo per accelerare. Angelucci (Assinform): "La chiave è il Cad". E I tecnici di Brunetta chiedono al governo di proseguire sulla strada già tracciata. Turatto: "Focus su scuola, sanità e giustizia"

Sciolla: "Ngn, L'Italia rischia grosso. Basta con gli squilibri"
L'Ad di Bt Italia e presidente di Bt Francia: "Gli operatori mobili avvantaggiati dalle tariffe di terminazione: così il Paese non sarà in grado di fare l'ultrabroadband"

SENTIERI DEL VIDEO. Tv, quei patetici cavi da età della pietra
Se paragonata a smartphone e tablet la tv è ancora lontana dall’eccellenza



Supplemento al numero odierno di corrierecomunicazioni.it
Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960