Telecom Italia lancia TI Cloud, la nuvola "privata"

IL NUOVO SERVIZIO

L'operatore apre uno spazio su Nuvola Italiana per archiviare e salvare in sicurezza i file digitali. Presto disponibile una app per Android

di Giampiero Rossi

Telecom Italia spinge sul cloud. L'operatore lancia TI Cloud, lo spazio in rete sulla Nuvola Italiana per archiviare e salvare in sicurezza i  file digitali. Grazie al servizio i clienti Telecom Italia con un collegamento Adsl o Fibra Ottica possono usufruire fino a 200GB di memoria virtuale per archiviare i propri documenti (foto, musica, video), salvandone una copia cifrata in rete. Attraverso un accesso web sarà possibile consultare e recuperare in maniera semplice e immediata i propri dati, avendoli sempre a disposizione da qualsiasi connessione Internet. Presto sarà disponibile anche un app dedicata per smartphone Android.

L’applicativo installato sul pc permetterà inoltre di eseguire un backup automatizzato e sicuro di una o più cartelle selezionate sul personal computer, che potranno essere recuperate anche se per errore venissero cancellate o perse sul computer.

L’abbonamento al servizio TI Cloud è proposto a 6,90 euro mensili, il primo mese sarà gratuito.  Il lancio di TI Cloud è supportato da uno spot, on air da domenica 13 gennaio sulle tv nazionali, con la regia di Gabriele Muccino e la creatività di Santo, che vede protagonisti Mara Maionchi e Nicola Savino. 

Telecom Italia ha lanciato "Nuvola Italiana" nel settembre 2010. La piattaforma cloud si avvale delle eccellenze tecnologiche del Gruppo Telecom Italia tra cui gli otto Data Center nazionali di nuova generazione presenti su tutto il territorio nazionale, il Centro Nazionale di Assistenza, le Control Room per amministrare centralmente l’infrastruttura, il Security Operation Center a garanzia della sicurezza della rete, un servizio di assistenza e consulenza oltre a una consolidata partnership con i principali player internazionali nel settore IT.


In particolare l'offerta si articola in un portafoglio completo di servizi negli ambiti “Infrastructure as a Service” (Iaas), “Platform as a Service” (Paas) e “Software as a Service” (SaaS), quest’ultimo in collaborazione con i partner di Telecom Italia attivi nel settore IT. Nei segmenti Iaas e Paas, sono disponibili soluzioni di Storage, Desktop virtuali e soluzioni di Collaboration, oltre al servizio  di Hosting Evoluto che consente l’utilizzo da remoto di risorse hardware distribuite e di Videocomunicazione in Alta Definizione, erogabile su apparati eterogenei e tra aziende diverse. All’interno del segmento Saas sono comprese soluzioni di Infomobilità, gestione documentale ed Enterprise Resource Planning (Erp) dedicate alle Imprese, e soluzioni indirizzate alla Pubblica amministrazione come l’Energy Management o gli Smart Services per la gestione intelligente del territorio, l’informatizzazione della scuola, l’inclusione sociale negli ospedali.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Gennaio 2013

TAG: ti cloud, telecom italia, nuvola italiana, android

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store