Partnership fra Expert System e Qr-Quantic sui big data

L'ACCORDO

L'accordo mira alla creazione di prodotti e soluzioni per la gestione sicura dei grossi volumi di informazioni di intelligence e sicurezza. All'orizzonte uno standard di controllo per i sistemi complessi

di Andrea Frollà

Sviluppare soluzioni innovative e progettare nuovi prodotti per la gestione dei dati, supportando la conoscenza tattica e strategica in settori chiave come quelli di Defense, Intelligence, Security. È per questo obiettivo che Expert System, società di sviluppo software per la gestione di informazioni e big data, e QR-Quantic, sussidiaria italiana per la ricerca e lo sviluppo della holding Nivi Group, hanno deciso di unire le forze annunciando l’avvio di una collaborazione strategica.

L’obiettivo è rendere più accessibili e di agile lettura le informazioni, che spesso sono frammentate su sistemi differenti e rappresentate all'utente finale tramite interfacce completamente diverse. Si tratta di una complicazione soprattutto per chi deve capire rapidamente cosa sta accadendo, per intervenire tempestivamente attivando le procedure definite dalla propria azienda.

"La quantità di dati generata ogni giorno è in crescita frenetica, un inarrestabile flusso di big data che eccede di gran lunga la capacità umana non solo di interpretarli ma perfino di prenderne visione - spiegano in una nota le due compagnie -. Si stima infatti che il 90% dei dati oggi disponibili sia raddoppiata solo negli ultimi due anni di pari passo con tipologia e provenienza, sempre più eterogenee: dati strutturati in database, originati da sensori, e dati non strutturati come documenti, ricerche, articoli e notizie, post su blog e social media”.

Inoltre, l’utilizzo di strumenti sempre più orientanti verso gli utenti e basati su un uso semplice come quello di un touchscreen dello smartphone, evidenziano le due società, “ha trasformato il modo di rappresentare e navigare le informazioni, aumentando la richiesta di applicazioni in grado di rendere ancora più veloce e intuitivo l'accesso alle tematiche di interesse".

Per Andrea Melegari, senior executive vicepresident Defense, Intelligence & Security di Expert System, “la crescita della conoscenza a disposizione va di pari passo con l'aspettativa dell'utente di poterne fruire in modo sempre più rapido e intuitivo".

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Marco de Vecchi, responsabile commerciale di Quantic Research/Nivi Group per le nuove tecnologie: “Abbiamo sviluppato soluzioni proprietarie touch per sistemi di comando e controllo che vengono utilizzati oggi all'interno di infrastrutture complesse, dove la disponibilità del dato, la chiarezza di rappresentazione e la sicurezza sono condizioni fondamentali di lavoro. La collaborazione con Expert System e l'integrazione delle sue soluzioni nella nostra offerta rappresenta un’evoluzione importante nella definizione di un nuovo standard di interfaccia per il comando e il controllo della complessità”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 09 Febbraio 2016

TAG: big data, sicurezza, intelligence, expert system, qr quantic

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store