"Adotta uno smart worker", Copernico "festeggia" il lavoro agile

L'INIZIATIVA

In occasione della Giornata del Lavoro Agile, a chi vorrà svolgere attività da remoto verrà messo a disposizione uno spazio di incontro e confronto

di F.Me

In occasione della "Giornata del lavoro agile" - domani 18 febbario - Copernico WhereThings Happen riapre le porte del suo concept building Copernico Milano Centrale per un'intera giornata di smart working. I lavoratori agili che decideranno per un giorno di svolgere le proprie attività lavorative al di fuori del contesto abituale o dell'azienda di appartenenza potranno decidere di farsi adottare da una delle 130 aziende di Copernico che metterà a disposizione uno spazio di incontro e confronto.

Non solo, quest'anno Copernico ha pensato di alimentare la creatività della community adottando uno smartworker d'eccezione, l'artista Gianni Moretti (tks to WhiteLight Art), che trasferirà il suo studio nel terrazzo che si affaccia sul parco di Copernico, lasciandosi ispirare dagli ambienti e dal clima del workspace, per lavorare alle sue creazioni e coinvolgere la community in un laboratorio creativo. Per sensibilizzare aziende e collaboratori sul tema del lavoro flessibile e sui mutamenti in corso nello scenario socio-economico e lavorativo, Copernico propone altre due esperienze all'interno dei suoi spazi.

La prima è “Adotta uno smARTworker” ed è rivolta sia alle aziende, che hanno un ufficio in Copernico Milano Centrale, sia agli esterni che hanno scelto il workspace di via Copernico come sede per sperimentare il lavoro agile. Le aziende di Copernico Milano Centrale ospiteranno all'interno dei loro spazi i lavoratori esterni che aderiscono al programma con l'obiettivo di creare momenti di condivisione e di confronto utili. Inoltre, StartMiUp mette a disposizione 20 postazioni all'interno dell'area coworking per tutti coloro che vorranno stare a stretto a contatto con startup e freelance e respirare una forte aria di contaminazione e collaborazione.
 

La seconda chiuderà la giornata con un'occasione di incontro e confronto orientata a migliorare la qualità del lavoro toccando varie aree. I temi dei quali si discuterà saranno: design degli spazi con Il Prisma, studio di architettura, advisory e coaching con Partners4Innovation, società del gruppo Digital360 che offre servizi di Advisory e Coaching, e infine si parlerà di innovazione e tecnologie con 4ward, azienda specializzata nel settore.

''Copernico propone uno stile di vita lavorativo diverso – afferma Pietro Martani, ideatore di Copernico e amministratore delegato di Windows on Europe - e risponde ai cambiamenti di mercato in atto, favorendo lo smart working, la nascita di sinergie e la crescita all'interno del contesto professionale. Abbiamo scelto di organizzare anche quest'anno un'iniziativa che si inserisce nel tessuto della 'Giornata del lavoro agile' con l'obiettivo di sensibilizzare lo sviluppo di pratiche di lavoro agile, nonché la valorizzazione della creatività, il potenziamento del talento e il miglioramento della qualità lavorativa delle persone agendo sul benessere''.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 17 Febbraio 2016

TAG: copernico, smart working, lavoro agile

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store