Yahoo, parte la caccia agli acquirenti: entro marzo le prime offerte

M&A

Avviati i colloqui con i potenziali compratori: fra questi Verizon, At&T e il fondo Kkr. Allo studio della web company anche lo scorporo del 15% detenuto in Alibaba

di Andrea Frollà

La vendita di Yahoo è solo alle battute iniziali, ma presto potrebbe entrare nel vivo. Negli ultimi giorni la compagnia guidata da Marissa Mayer avrebbe infatti iniziato a prendere contatto con potenziali acquirenti, tra cui figurano nomi grossi.

A riportare la notizia è Bloomberg, secondo la quale tra i gruppi interessati ci sarebbero Verizon, Comcast e At&T, ma anche fondi di private equity come Bain capital partners, Kkr e Tpg. I colloqui, riporta l’agenzia di stampa citando fonti anonime, inizieranno oggi e le prime offerte potrebbero arrivare entro la fine del prossimo mese.

Per la società di Sunnyvale sono insomma giorni piuttosto concitati e, oltre alle trattative M&A appena avviate, gli analisti e gli azionisti del gruppo attendono di sapere anche che fine farà la quota che Yahoo detiene in Alibaba. L’ad Mayer ha infatti ammesso di star valutando la possibilità di scorporare il 15% detenuto nel colosso cinese dell’e-commerce, una fetta di capitale che oggi vale quasi 40 miliardi di dollari.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 22 Febbraio 2016

TAG: yahoo, vendita, mayer, alibaba, quota, offerte, compratori, asta

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store