Volkswagen apre la caccia alle skill IT: piano triennale da 1.000 assunzioni

HR

Fra il 2017 e il 2019 la casa tedesca assumerà 500 lavoratori nella sede principale di Wolfsburg e altri 500 fra Berlino e Monaco. Si cercano esperti di intelligenza artificiale, big data, realtà virtuale e produzione intelligente

di Andrea Frollà

Mille specialisti nei campi dell'intelligenza artificiale, dei big data, della realtà virtuale, della produzione intelligente e della connettività. Sono quelli che assumerà il Gruppo Volkswagen fra il 2017 e il 2019, come prevede il programma di rafforzamento del proprio team appena varato. La casa automobilistica tedesca andrà a caccia di esperti IT, tutti altamente qualificati e provenienti da una varietà di settori dell'hi-tech, dall'industria dei videogame e dalla ricerca di alto livello.

La metà dei nuovi assunti lavoreranno nella sede principale di Wolfsburg, mentre gli altri saranno impegnati tra Berlino e Monaco, nei laboratori in cui vengono create nuove soluzioni negli ambiti dei big data, dell'Industria 4.0, dell'IoT, della connettività, dei servizi di mobilità e della realtà virtuale.

“I compiti che stiamo affrontando sono più vari e interessanti che mai - commenta Martin Hofmann, cio di Volkswagen Group - e per un'azienda di mobilità globale come il nostro gruppo, IT significa collaborazione internazionale, lavoro in team versatili, creativi e dinamici, e impiego delle tecnologie più avanzate”.

Nel corso degli ultimi mesi l'azienda ha già reclutato nuovo personale altamente specializzato nell’Information Technology, proveniente da una varietà di settori e Paesi inclusi esperti di robotica, di design thinking e ricercatori nel campo dell'intelligenza artificiale. Questi nuovi assunti lavorano già in unità come il Virtual Engineering Lab, il Data Lab, lo Smart Production Lab, l'Ideation Hub o l'IT di Gruppo a Wolfsburg.

“Chi vuole dare forma al futuro della mobilità - ha detto Karlheinz Blessing, membro del board di Volkswagen Group con responsabilità per le risorse umane - verrà a lavorare in Volkswagen. Stiamo affrontando le maggiori sfide del futuro come digitalizzazione, sviluppo di software, mobilità elettrica, guida autonoma e servizi di mobilità con le persone migliori”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 28 Dicembre 2016

TAG: wolkswagen, lavoro, IT, tecnologia, auto

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store