Fusione Lantech-Longwave, nasce polo dell'IT italiano

MERCATI

Si amplia il portfolio di offerta nel settore networking, collaboration e security. Con il merger anche Lantech entra nel Gruppo Zucchetti

Fusione Lantech-Longwave: obiettivo la creazione di un polo forte dell'IT e l'ampliamento del portfolio di offerta nel settore networking e collaboration. Il network integrator nella progettazione e realizzazione di infrastrutture di rete, e Longwave, società di ingegneria specializzata nella consulenza e nei servizi gestiti di IT, annunciano la sottoscrizione di un accordo definitivo di fusione.

L’unione rappresenta una tappa fondamentale del progetto di sviluppo che le due aziende hanno deciso di condividere. L’obiettivo dell’operazione è quello di realizzare un nuovo soggetto con caratteristiche tali da ricoprire un ruolo da protagonista nell’IT in un periodo in cui il panorama è in continua evoluzione. Un System Integrator che offra soluzioni di Networking, Collaboration, Security e Performance per le organizzazioni che desiderano affrontare con successo la sfida della Digital Transformation.

"Con questa operazione – affermano i soci di Lantech, Martino Bortolotto, Nicola Barbiero e Davide Bortolotto, rispettivamente Direttore Technical Solutions, Direttore Commerciale & Marketing, Responsabile Mercato Industria – vogliamo costruire un soggetto nuovo, con caratteristiche uniche per il mercato di oggi ma soprattutto per quello di domani. Fin da subito la combinazione delle competenze e dei servizi offerti dalle due aziende metterà a disposizione dei clienti un’offerta estremamente ampia che va dal Networking, alla Security, alla Collaboration, il tutto supportato da una suite di servizi professionali orientati a rendere facile per i clienti l’implementazione e la gestione delle tecnologie, anche delle più complesse".

Lantech e Longwave sono cresciute in modo costante investendo nelle persone con oltre 6.000 ore di formazione ogni anno. L’affinità culturale, data dagli obiettivi e dai valori condivisi, sarà in grado non solo di creare una forte sinergia e complementarietà in termini di competenze tecnologiche, ma di garantire anche una forte presenza territoriale, portando un’innovazione di valore, sostenuta da un team competente e certificato.

"L’unicità dell’operazione – dichiara Lello Lelli, Amministratore Unico Longwave – è resa evidente dagli asset che accomunano le due realtà: storie similari, focus sulle persone e forte orientamento all’innovazione. Insieme possiamo porci come unico Partner strategico, in grado di affiancare i nostri clienti non solo a livello di business, ma anche attraverso il costante supporto di un team certificato e qualificato".

Con questa fusione Lantech entrerà a far parte, come già Longwave, del Gruppo Zucchetti, uno dei principali gruppi informatici italiani; la partnership sarà volano per allargare il proprio orizzonte, facendo sinergia con tutte le realtà del Gruppo, molte delle quali attive negli ambiti più innovativi dell’IT.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Maggio 2017

TAG: lantech, longwave, gruppo zucchetti

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store