Amazon, negli Usa 100 città in lizza per ospitare il nuovo headquarters

LA GARA

Dalle grandi metropoli alle piccole contee, tutte vogliono accaparrarsi i 5 miliardi di dollari di investimenti previsti dalla compagnia. Favorita la costa Est

di F.Me.

Cento città in lizza per ospitare la nuova sede di Amazon. Le candidate -  vanno dalle grandi metropoli alle piccole contee: il bando scade oggi. l colosso delle vendite online dovrebbe annunciare la short liste candidate entro la fine dell'anno, anche se il processo di scelta della vincitrice si protrarra' fino al 2018.

Gli osservatori sono convinti che Amazon sceglierà una località sulla costa orientale dato che il primo quartier generale è sito nella parte ovest degli Usa, a Seattle: in corsa nell'area ci sono New York, Boston, Pittsburgh, Philadelphia e Newark. Fra le altre candidate c'è Chicago, ma anche Las Vegas, Dallas, Miami, Memphis. La competizione è agguerrita e si gioca a suon di sgravi fiscali. Il governatore del New Jersey, Chris Christie, ha messo sul piatto agevolazioni fino a 7 miliardi di dollari. E molte altre città hanno fatto lo stesso. New York non ha offerto incentivi, ma fa leva sulla sua posizione strategica fra aeroporti e univeristà, come chiesto dal bando di gara. A penalizzare la Grande mela sono i costi elevati.

L'obiettivo di tutte le candidate è accaparrarsi i 5 miliardi di dollari di investimenti promessi da Amazon e i suoi 50.000 posti di lavoro per rilanciare le economie locali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 19 Ottobre 2017

TAG: amazon, commerce, quartier generale, headquarters

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store