Apple Pay per i clienti italiani

N26

N26, la "banca per smartphone", annuncia che da oggi supporterà Apple Pay in Italia. Per inserire la propria carta su Apple Pay si puà agire direttamente dall’app: in pochi secondi si potrà già pagare con la propria carta N26. In alternativa è possibile aggiungere la propria carta direttamente su Apple Wallet.

Quando si utilizza una carta di credito o di debito con Apple Pay, i codici non vengono salvati né all’interno del dispositivo, né nei server Apple, ma viene generato un Device Account Number, criptato e archiviato nel Secure Element del dispositivo. In questo modo ogni transazione è autorizzata con un codice di sicurezza unico e utilizzabile solo una volta (one-time unique dynamic security code).

“Abbiamo visto crescere, da parte dei nostri clienti italiani, la richiesta di disponibilità di Apple Pay e ora - dice Matteo Concas, General Manager Italy di N26 - siamo entusiasti di poter annunciare che d’ora in avanti possiamo offrir loro Apple Pay in Italia”.


 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 14 Novembre 2017

TAG: n26, apple pay

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store