Berlusconi, online la "rivoluzione" fiscale

ELEZIONI 2013

All'indirizzo fiscoamico.pdl.it le proposte in 5 punti del leader del Pdl. Tra gli obiettivi “non introdurre nuove tasse” e “modificare le modalità operative di Equitalia”

di L.M.

La “rivoluzione fiscale” di Silvio Berlusconi ora è online. All'indirizzo fiscoamico.pdl.it si possono leggere le proposte del leader del Pdl suddivise in 5 punti: per una Equitalia amica; per un'alleanza fiscale tra consumatori e fornitori; patti chiari tra fisco e cittadini e imprese; per un fisco che riconosca la buona fede; per rispettare le regole fiscali senza paura.

Nella home-page del sito c’è un video con l’ex premier che parla al pubblico e uno slogan a sua firma: “Rimetteremo in equilibrio il rapporto tra fisco e cittadini: non introdurremo nuove tasse, modificheremo le modalità operative di Equitalia”

“La lotta all'evasione fiscale del Pdl – si legge in un comunicato diffuso dal partito per l’occasione - passa per la riduzione della pressione fiscale; la semplificazione delle procedure per l'adempimento degli obblighi tributari; l'assistenza preventiva da parte degli uffici finanziari ai cittadini e alle imprese; il contrasto di interessi fiscale (vale a dire l'ampliamento della possibilità di scaricare fatture e ricevute); l'innalzamento del limite della spesa in contanti ad almeno 5.000 euro; la profonda revisione del redditometro”.

Il testo si conclude con gli slogan: “Pagare tutti per pagare meno. Per aumentare il potere d'acquisto delle famiglie e gli investimenti delle imprese. Per rimettere in moto l'economia. Da lunedì prossimo”.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 18 Febbraio 2013

TAG: Silvio Berlusconi, fiscoamico.pdl.it, Equitalia, Pdl

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store