Infrastrutture critiche e minacce spaziali - Economia digitale e Innovazione - 26 Marzo 2013 - 26 Marzo 2013

Infrastrutture critiche e minacce spaziali

PROGETTO SPARC

Il progetto europeo Sparc (Space awarness for critical infrastructures) al centro del workshop. Sotto i riflettori i rischi derivanti da minacce spaziali per le infrastrutture critiche della Terra. Appuntamento il 26 marzo presso il Polo Tecnologico di Navicchio a Pisa

Si terrà il 26 marzo, presso il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa), il workshop dedicato a Infrastrutture Critiche e Minacce Spaziali “Space Threats and Critical Infrastructures: towards a common outlook”. Promosso da Telespazio (Finmeccanica/Thales), Nitel, SpaceDys, Ifac-Cnr, Università di Tor Vergata e itrust, il workshop riunirà e metterà a confronto esperti internazionali del settore spaziale e di quello della gestione di infrastrutture critiche, sia orbitanti che terrestri.

Al centro dei lavori sarà il progetto europeo Sparc (SPace AwaReness for Critical Infrastructures), afferente al programma Cips (Critical Infrastructures Protection and Security) della Direzione Generale Home Affairs della Commissione Europea.

Obiettivo del progetto Sparc è quello di analizzare gli effetti di un eventuale impatto di meteoriti, detriti spaziali e tempeste solari sugli asset spaziali (satelliti artificiali e servizi da essi derivati) e le conseguenti ricadute sulle attività terrestri, in particolar modo nel campo dei trasporti, dell’energia e delle telecomunicazioni. Inoltre, il progetto esaminerà gli effetti di possibili impatti diretti sulle infrastrutture critiche basate a terra.

Sparc non solo individuerà delle linee guida per la mitigazione dei rischi e possibili nuove soluzioni tecniche e operative per la riduzione degli effetti delle minacce spaziali, ma elaborerà una “gap analysis” della normativa esistente a livello internazionale.

In questo contesto, il primo workshop presenterà uno “stato dell’arte” su Infrastrutture Critiche Spaziali e Terrestri e sulle possibili Minacce Spaziali. Un secondo workshop, a inizio 2014, sarà incentrato sui rischi e le contromisure per la mitigazione di possibili impatti. Qui l'agenda del workshop.

Per maggiori informazioni: http://www.sparc-project.eu/Events/1stWorkshop.aspx
 

TAG: sparc, Space Threats and Critical Infrastructures: towards a common outlook, Telespazio, Finmeccanica, Thales, Nitel, SpaceDys, Ifac-Cnr, Università Tor Vergata, itrust