Prima giornata italiana dedicata all'Internet delle Cose - Economia digitale e Innovazione - 09 Aprile 2013 - 09 Aprile 2013

Prima giornata italiana dedicata all'Internet delle Cose

Create-Net

Informazioni di base e approfondimenti sulla tecnologia che consente di connettere fra loro oggetti modalità wireless. Internet delle Cose sotto i riflettori il 9 aprile a Trento, presso la Fondazione Bruno Kessler, in via Santa Croce 77

Il prossimo 9 aprile, in occasione della giornata internazionale dedicata all’Internet delle Cose “IoT Day 2013” (dall’inglese Internet of Things – IoT), Create-Net organizza a Trento un evento di informazione e disseminazione su un argomento attualmente al centro dell'attenzione mediatica un po’ su tutti i siti internazionali dedicati alle tecnologie emergenti del futuro. L'evento si terrà dalle 15,00 alle 20,00 presso la Fondazione Bruno Kessler, in via Santa Croce, 77.

L'evento ha in programma interventi vari sull'Internet delle Cose, che vanno dalle informazioni basilari su cos'è questa tecnologia, su cosa permette di fare, su come la si può sfruttare (OpenPicus, Arduino, prodotti come GoodNightLamp) per raggiungere poi una panoramica a più ampio raggio, con la presentazione di due dei più importanti progetti di collaborazione Europea sull'IoT, nei quali Create-Net ha un ruolo primario, vale a dire iCore e Compose.

Esperti e "IoT makers" si ritroveranno a Trento per condividere esperienze e far toccare con mano, anche tramite implementazioni pratiche e dimostratori realizzati con componentistica semplice e connessa ad Internet, le potenzialità creative che vengono messe a disposizione a chi volesse cimentarsi con il fai-da-te e sperimentare l'Internet delle Cose.

La sfida consiste dunque nel sollecitare l’interesse ed il coinvolgimento di sviluppatori e ricercatori italiani nel promuovere l’IoT come fucina di innovazione e portare l’Italia al passo con
Stati Uniti ed altri stati Europei (come per esempio il Regno Unito) che hanno già dato un’impronta di attivita’ ben marcata in tal contesto.

In occasione dell'evento verrà anche discussa la proposta di lanciare, in collaborazione con WhyMca, una hackathon aperta alle varie comunità di sviluppatori software ed ai cosidetti
"makers" e dedicata all'Internet delle Cose. La prima giornata italiana dedicate all’IoT si concluderà con un’occasione per vedere dimostrazioni e poter e chiaccherare con gli esperti di
fronte ad un aperitivo.

Per ulteriori informazioni riguardo all’IoT Day 2013 è possibile visitare il sito dedicato http://iotevents.org/details/2013-internet-of-things-day, mentre per informazioni aggiornate su
struttura ed interventi dell’evento italiano (incluse le modalità di partecipazione) si prega di visitare il sito dedicato https://www.create-net.org/event/first-italian-internet-things-day
 

TAG: Internet delle Cose, IoT Day 2013, Create-Net, Fondazione Bruno Kessler, OpenPicus, Arduino, GoodNightLamp, iCore, Compose, WhyMca, IoT Day 2013