La disruption digitale nel Retail - Economia digitale e Innovazione - 23 Settembre 2016 - 23 Settembre 2016

La disruption digitale nel Retail

Club TI

23 Settembre 2016

Come l'innovazione sta cambiando il rapporto tra il brand e il consumatore. Incontro promosso da ClubTI di Milano nell'ambito del suo programma annuale si propone di condividere riflessioni ed evidenze su questo tema. Appuntamento il 23 settembre a Milano, nella sala Falck delle sede di Assolombarda, in via Via Chiaravalle 8, dalle 10 alle 13

I "digital consumer" si aspettano sempre più di trovare nella vita reale tutta la comodità e tutto il livello di personalizzazione di cui usufruiscono online. Le aziende di ogni settore devono poter garantire una customer experience all'altezza di tale aspettativa. In ambito retail, le innovazioni digitali possono contribuire a personalizzare l'esperienza, rendendo la visita in store più coinvolgente e attrattiva per il cliente, e a garantire la coerenza e l’efficacia del brand attraverso ogni canale. L’incontro promosso da ClubTI di Milano nell’ambito del suo programma annuale si propone di condividere riflessioni ed evidenze su questo tema.

Dopo la registrazione dei partecipanti, a partire dalle 9:30, alle 10 aprirà i lavori con un saluto di benvenuto Emanuele Balistreri (ClubTI Milano). Poi, alle 10:10 Maurizio Cuzari, amministratore delegato di Sirmi Spa ed executive Vp di NetConsulting cube parlerà di "Il Retail e il Digitale". Alle 10:40 le Gallerie Commerciali Italia (Auchan Holding) cureranno la sezione dedicata a "innovazione Digitale come driver nel dialogo con il consumatore". Alle 11:10 l'intervento di Alberto Lugetti, head of Country portfolio (Italy) di BT, dal titolo "The Digital Possible". Alle 11:40 Giuseppe Pontin, Cio di Nestlè Italia, illustrerà la sua visione del monitoraggio social dei consumatori, mentre alle 12:10, a concludere i lavori, prima della parte riservata alle domande del pubblico (a partire dalle12:40), Serena Arrighi, ceo di Bnova, parlerà di Brand reputation

TAG: Cub TI, Assolombarda, Emanuele Balistreri, Maurizio Cuzari, Sirmi, NetConsulting, Auchan Holding, Alberto Lugetti, BT, Giuseppe Pontin, Nestlè Italia, Serena Arrighi, Bnova