Ambiente24, spunta il software concorrente del Sistri

DIAMANTE

La prima data stabilita per l’entrata in vigore del Sistri, 1° giugno, è stata prorogata a causa di polemiche e oggettive difficoltà incontrate da tutti i soggetti che saranno sottoposti alla normativa.

In attesa di date certe e di indicazioni circa le categorie di aziende che dovranno ottemperare alla normativa, la soluzione comunque esiste, si chiama Ambiente24, sistema messo a punto da Diamate SpA, software house indipendente specializzata nello sviluppo di Soluzioni Gestionali rivolte alle Piccole e Medie Imprese ed ai Professionisti.

Ambiente24 é a tutti gli effetti sostitutivo dell’interfaccia Sistri offerta dal Ministero alla quale aggiunge una serie di funzioni per migliorarne la gestione, diminuire il rischio di errori (con le conseguenti sanzioni previste), automatizzare quelle fasi che, secondo le regole dettate, si dovranno gestire singolarmente, verificando le diverse corrispondenze prima che il movimento venga formalmente firmato digitalmente su Sistri, ed interagendo con Sistri senza ulteriori tempi di attesa che riguardano una risposta, non sempre immediata.

Il Ministero dell’Ambiente ha reso disponibile il sistema online, si tratta però ovviamente di un sistema di tipo minimale, che consente l’operatività solo per quanto concerne il rispetto generalizzato della normativa e che non si occupa degli aspetti gestionali dell’azienda.

Il sistema insomma ampiamente contestato durante l’ormai famoso “click day” che ha evidenziato una serie di carenze in ordine alla velocità di accesso, mancanza di funzionalità, lunghissimi tempi di attesa ed altro.

Basato ed erogato dalla piattaforma Microsoft Windows Azure, il servizio Ambiente24 offre una serie di innegabili vantaggi, poiché coniuga l’osservanza della normativa con l’efficienza tipicamente richiesta dalle aziende insieme a funzionalità gestionali che riducono drammaticamente l’impatto che Sistri avrà sull’operatività delle aziende obbligate.

Ambiente24 aiuta ad ottemperare agli adempimenti obbligatori a cui il produttore deve sottostare con particolare riferimento alle fasi di Movimentazione, tenuta del Registro Cronologico e gestione della Scheda di Movimentazione rifiuti.

Ad oggi oltre 15mila aziende e diverse Associazioni di Categoria, hanno già scelto le soluzioni di Diamante Spa.

Per le Associazioni di Categoria esiste una versione speciale di Ambiente24, specificamente realizzata per la gestione di un elevato numero di registrazioni e adempimenti derivanti dai soci deleganti.

Ambiente24 per Associazioni, gestisce il particolare processo di firma consentito alle sole categorie associative previste dal decreto e, naturalmente, supporta diversi operatori delegati (anche su più sedi dell'associazione) curando i tipici aspetti derivanti dell'alta numerosità dei soci da gestire. La versione per associazioni non è acquistabile online ed ha prezzi diversi in funzione del numero di registri gestiti. Per informazioni numero verde 800-254037.

14 Giugno 2011