Tandberg, è "green" la sede milanese per la telepresenza

IT WORLD

L’azienda norvegese inaugura il centro di Milano per permettere a clienti e partner di sperimentare le tecnologie di comunicazione più innovative

Tandberg apre un briefing center a Milano per diffondere e far sperimentare con mano alle aziende partner le tecnologie di comunicazione innovative della videocomunicazione. Un altro step della filosofia dell'azienda norvegese - "fare di più con meno" cioè trasformare il modo di lavorare e "be green". Per questo anche la sede milnese è progettata all'insegna dell'ambiente e della tecnologia.

Il nuovo centro - il più completo e all’avanguardia d’Italia - integra tutte le tecnologie di comunicazione ad oggi disponibili, e va ad aggiungersi alla rete di centri analoghi a cui Tandberg ha dato vita in tutto il mondo. Da Copenaghen a Dubai, da Londra a Madrid, Mosca, New York, Oslo e Parigi. "Green" non è un'utopia per l'azienda. Per Michele Dalmazzoni, Country Manager di Tandberg Italia, infatti, “le odierne tecnologie di comunicazione possono realmente consentire ad aziende di tutte le dimensioni di modificare il loro modo di interagire con clienti, fornitori e partner al fine di ottimizzare tempi e risorse.  È quindi fondamentale diffondere la consapevolezza che, con le soluzioni di Tandeberg, lavorare in modo più produttivo e piacevole al tempo stesso non è un sogno. La comunicazione video lo rende possibile, perché permette interazioni più umane, naturali ed efficienti, oltre a garantire una sensibile riduzione dei costi e dell’impatto ambientale della propria azienda. Il network dei briefing center è nato proprio con questo scopo: far sperimentare come la comunicazione video può modificare, in positivo, il modo di lavorare”.

12 Giugno 2009