L'IT a servizio dell'energia

SIEMENS & ATOS

Siemens e Atos dopo aver siglato una partnership a luglio 2011 con l’obiettivo di proporre approcci innovativi congiunti, annunciano la prima collaborazione nel mercato dell’energia. Le due società investono in modo congiunto per sviluppare una soluzione integrata in grado di ottimizzare la produzione elettrica, riducendo costi e rischi.
 
La soluzione sarà basata su jROS (Joint Resource Optimization and Scheduler), lo strumento di pianificazione della produzione di Siemens, e sul pacchetto PTRS (Power Trading and Retail System) di Atos per la compravendita di energia e la gestione del rischio.
 
La tecnologia jROS è un componente del sistema di controllo di rete Siemens Spectrum Power, mentre PTRS di Atos è una piattaforma flessibile per una rapida applicazione di modelli differenti nell’ambito del mercato energetico tra cui interfacce per gli scambi di energia. Questa piattaforma faciliterà la gestione di produttiva e commerciale per le aziende fornitrici di energia. Nello stesso tempo diminuiranno anche i rischi, dato che jROS e PTRS comunicano mediante interfacce standard comuni testate internamente. L’integrazione stessa permette un flusso dati omogeneo tra la pianificazione della produzione e la vendita di energia, facendo in modo che possano essere prese le decisioni più opportune per il processo di offerta relativo agli scambi di energia e alla vendita.

Le due aziende sono particolarmente attente alle tecnologie ecofriendly: il fatturato Siemens dell'anno 2011 ha registrato un totale di quasi 30 miliardi di euro al Portfolio Ambientale e Atos propone ai propri clienti soluzioni volte a ridurre le loro emissioni di carbonio e  a creare strutture IT sostenibili.
 

©RIPRODUZIONE RISERVATA 07 Febbraio 2012

TAG: siemens, atos

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store