Reti a banda larga sempre più green

HUAWEI

Huawei ha annunciato la firma dell’European Code of Conduct (Coc), il codice di condotta della Commissione Europea volto ad aumentare l’efficienza energetica e a ridurre significativamente il consumo energetico delle reti a banda larga.

In considerazione dell’attuale livello di penetrazione dei servizi a banda larga in Europa, recenti stime prevedono entro il 2015 un consumo di energia per gli apparati di rete a banda larga fino a 50 TWh all’anno. Gli operatori e i produttori di apparati di rete e di componenti hanno lavorato con la Commissione Europea per sviluppare il Codice di Condotta del consumo energetico per le apparecchiature broadband che includa sia i prodotti di tipo consumer sia gli apparati di rete. Sulla base delle norme del nuovo Codice di Condotta sul consumo energetico per le attrezzature a banda larga, il consumo massimo di energia in questo settore verrà ridotto a 25TWh all’anno.

“La firma dell’European Code of Conduct per gli apparati broadband ha rinforzato il nostro impegno nel raggiungimento del nostro obiettivo di una Huawei Green, di comunicazioni ecologiche e di un mondo più orientato al rispetto dell’ambiente”, ha dichiarato Yang Zhirong, Presidente dell’ Access Network Product Line di Huawei. “Minimizzare l’impatto ecologico delle Telecomunicazioni è stata una delle nostre priorità”.

23 Settembre 2009