Ue: via a consultazione pubblica su Ict ed efficienza energetica

EUROPA

La Commissione europea ha annunciato una consultazione pubblica con lo scopo di definire una strategia comune agli Stati membri sull'efficienza energetica. ''Le nuove tecnologie sono in grado di portare a una riduzione complessiva delle emissioni di anidrite carbonica del 15% entro il 2020 - spiega Viviane Reding, commissario alla Societa' dell'informazione -. Puntare a una crescita basata sull'efficienza energetica e la bassa emissione di Co2, aiuterà l'Europa ad affrontare la sua più grande sfida: il cambiamento climatico, la sicurezza energetica e la crisi economica''. La consultazione terminerà nella prima metà del 2009 mentre la Raccomandazione contenente le misure specifiche verrà adottata entro la fine dell'anno.

16 Marzo 2009