Tre nomine nel top management

ASPECT

Valzer di nomine in Aspect, il provider di soluzioni di contatto con i clienti basate su piattaforma Microsoft. La società ha designato Michael Regan in qualità di senior vice president of engineering and technology, Michael Ely come vice president of technology e Serge Hyppolite come vice president of product management. Queste nomine hanno l’obiettivo di dare nuovo impulso allo sviluppo delle soluzioni Aspect.

Grazie alle competenze maturate nell’ambito dei contact center e all’approfondita conoscenza di tecnologie quali la unified communication e la collaboration, Regan, nel suo nuovo ruolo di senior vice president of engineering and technology, sarà a capo del team di ricerca e sviluppo che sostiene l’attuazione della roadmap di prodotto di Aspect. Regan precedentemente ha ricoperto in Aspect la carica di vice president of development, dove ha seguito lo sviluppo di prodotto nell’ambito dell'alleanza con Microsoft. Regan, in 25 anni di attività, ha ricoperto posizioni di rilievo in aziende come Blue Note Networks, che Aspect ha acquisito nel 2008, Ciena Corporation, WaveSmith Networks, Octave Communications e Unisphere Networks.

Mentre, in qualità di vice president of technology, Michael Ely avrà il compito di valutare nuove opportunità di sviluppo tecnologico, e potrà mettere a frutto le competenze acquisite in azienda, soprattutto durante l’integrazione delle tecnologie Microsoft all’interno delle soluzioni Aspect. Ely è nel team di sviluppo tecnologico di Aspect dal 2000, e di recente è stato anche director of systems architecture con la responsabilità di un team dedicato agli aspetti architetturali dei prodotti Aspect, incluso la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie. Ely vanta oltre 10 anni di esperienza nell’ambito delle soluzioni di Voice over IP (VoIP) per contact center e, prima di approdare in Aspect, ha operato in PakNetX.

Invece, come vice president of product management, Serge Hyppolite guiderà il team che definisce le soluzioni Aspect e le relative roadmap, sulla base delle esigenze dei clienti e sulla visione che Aspect ha del mercato. Hyppolite è entrato in Aspect nel 2002, grazie all’acquisizione di Cellit, con la carica di director of product management. Hyppolite sarà responsabile del portfolio di prodotti Aspect e del suo sviluppo attraverso la ricerca, l’analisi e il coinvolgimento dei clienti. Hyppolite ha ricoperto diverse cariche in ambito engineering e marketing in Cellit, Lucent, AT&T e Nortel.

“Continueremo a sostenere la visione e la roadmap, basandoci sull’esperienza dei nostri manager e dei nostri team” ha commentato Jim Foy, chief executive officer of Aspect. “La visione di estendere la gestione dei contatti con i clienti a ogni funzione aziendale è rafforzata dal nostro successo e dallo sviluppo di soluzioni all’avanguardia, che rappresentano la gamma più completa di prodotti e servizi presente sul mercato, incluso software per il contact management e il workforce optimization, ottimizzati da una serie di servizi professionali.”

16 Giugno 2011