E' ufficiale, Franco Bassanini presidente di Metroweb

LA NOMINA

L'attuale presidente della Cassa Depositi e Prestiti sostituisce Mauro Maia, senior partner di F2i, che resta nel cda come vicepresidente

di P.A.
Franco Bassanini è stato cooptato come presidente di Metroweb al posto di Mauro Maia, senior partner di F2i, che ha rassegnato le sue dimissioni ma rimane in cda come vicepresidente.

Lo ha deciso il Cda della società di tlc che ha fatto il punto sui primi sette mesi dell'anno e ha reso noto l'ingresso di A2A nel capitale con il 19,4% in seguito alla conversione delle obbligazioni convertibili in suo possesso.

L'amministratore delegato Alberto Trondoli ha presentato i risultati del periodo con «ricavi delle vendite e delle prestazioni pari a 32,3 milioni di euro (+9,5%), un margine operativo lordo, al netto dei costi straordinari legati all'operazione che ha portato al cambio di controllo della società, pari a 26,2 milioni di euro (+11,5%).

"La nomina di Bassanini, attuale Presidente di Cassa Depositi e Prestiti, rientra nello specifico disegno di rafforzamento del piano di sviluppo della connessione a banda larga nel Paese, voluto dal Governo e sul quale F2i - Fondo promosso a suo tempo da Cassa Depositi e Prestiti, come ricorda una nota - intende svolgere un ruolo primario insieme agli Enti locali e agli operatori industriali del settore".

06 Ottobre 2011