Il Cdm nomina Enrico Saggese nuovo presidente

AGENZIA SPAZIALE ITALIANA

Da agosto 2008 era commissario straordinario

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato la nomina di Enrico Saggese a Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Saggese, nato a Potenza nel 1949, ricopriva dal 1 agosto 2008 la carica di Commissario Straordinario dell’Asi. La procedura di nomina era stata avviata il 28 maggio su proposta del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. Acquisito il parere favorevole delle Commissioni Competenti delle due Camere, è arrivata la conferma. Saggese è ingegnere elettronico con una lunga esperienza nel settore aerospaziale, nel quale è stato Senior Vice President di Finmeccanica per il coordinamento delle attività spaziali e Ad della sua controllata Telespazio.



















Nella stessa agenzia è stato responsabile della definizione di missioni di satelliti di Tlc quali Sirio e Italsat nella Divisione Ricerca e Sviluppo. Esperienza conclusa quale Direttore di Divisione per le reti di Vsat. È uno dei fondatori e Direttore Generale della Space Engineering Spa e poi della TeS Teleinformatica e Sistemi Srl. due aziende leader nel settore della progettazione di componenti e sistemi per satelliti. Membro del comitato “Space System and Communications” della International Astronautical Federation, è autore di articoli tecnici pubblicati negli atti di convegni o su riviste specializzate e siede nel comitato editoriale dell’”International Journal of Satellite Communication”.

21 Luglio 2009