Adobe "cancella" i country manager

STRATEGIE

Verrini ha lasciato l'incarico. L'Italia sarà guidata da Edgard Gassino, direttamente dalla Francia

Giuseppe Verrini ha lasciato l’incarico di country manager di Adobe Italia. Ma non verrà sostituito. Il gruppo americano ha infatti deciso di cancellare tutte le funzioni di country manager in ogni paese europeo. Adesso il business italiano fa capo, direttamente dagli uffici di Parigi, a Edgard Gassino, managing director France, Benelux, Italy, Iberica.

“La ragione è di tipo organizzativo internazionale - spiega Elena Bersani, PR manager southern Europe - Con l’obiettivo di realizzare una gestione del business più funzionale e allineata, Adobe ha messo in atto una riorganizzazione che mira a massimizzare le sinergie dei gruppi di lavoro. In questa prospettiva, le funzioni dei country manager verranno assorbite e centralizzate nelle responsabilità del management francese che ha la responsabilità diretta anche per l’Italia”.

15 Dicembre 2009