A Franco Brescia i Pubblic Affairs di Telecom Italia

NOMINE

Nuova sfida per l'assistente esecutivo di Bernabè. Cambio di responsabilità anche per Paolo Annunziato che passa a dirigere la nuova funzione "Rapporti con il territorio e marketing istituzionale"

di Mila Fiordalisi
Walzer di poltrone in casa Telecom Italia. Franco Brescia, già assistente esecutivo dell'Ad Franco Bernabè, è stato promosso a direttore dei rapporti con le istituzioni. Al manager, che farà riferimento a Galateri, è stato affidato il compito di definire e rappresentare la posizione del Gruppo nei confronti di istituzioni ed organismi nazionali ed internazionali.
Con la nomina di Brescia alla nuova carica, scompare la figura dell'assistente esecutivo.

Con la riorganizzazione delle funzioni dedicate ai rapporti con il mondo istituzionale Telecom Italia vuole "meglio rispondere alla necessità di una rafforzata e autorevole interlocuzione regionale e per garantire un dialogo costruttivo con i vari organismi a livello nazionale e internazionale", si legge in una nota dell'azienda.

Cambio di funzione anche per Paolo Annunziato, responsabile dei Public Affairs al quale è stata assegnata la responsabilità di una nuova funzione, "Rapporti con il territorio e marketing istituzionale” che ha il compito di promuovere lo sviluppo dei servizi digitali e delle reti presso le istituzioni e gli stakeholder locali.

Alle due nomine potrebbero farne seguito altre. Secondo rumors sarebbero in corso valutazioni di rimpasto anche a livello di direzione operative.

12 Febbraio 2010