Due nuovi direttori per la filiale italiana

ALTRAN

Novità nell’organizzazione aziendale di Altran Italia, branch italiana della multinazionale francese Altran che offre consulenza alle principali imprese mondiali su innovazione tecnologica e di processo, sviluppo e gestione dei sistemi informativi, strategie e management.
Laura Muratore è diventata direttore della Divisione Temdi Altran Italia. La Divisione Tem impiega più di 500 dipendenti e focalizza le sue attività di consulenza nei settori Telecom, Elettronica e Media. Muratore ha iniziato la sua carriera nel 1996 in Memc Electronic Materials, multinazionale leader nella progettazione e produzione di wafer di silicio nel campo della microelettronica, prima come Quality Assurance Supervisor, successivamente come Process Engineering Group Leader. Nel 2000 è passata alla Manuli Automotive, multinazionale italiana leader nel mercato automotive, con la carica di Account Manager per il cliente GM-Fiat.
Nel 2001 è entrata a far parte del Gruppo Altran e si è impegnata nello sviluppo del business nel mercato ingegneristico. Nel 2006, in seguito alla prima riorganizzazione aziendale, è diventata Direttore di CEC per l’Area Nord. Con la seconda riorganizzazione, avvenuta nel 2007, è diventata Vice Direttore della Divisione TEM. Nel febbraio 2010 è Direttore della Divisione Tem.

Ettore Monti lascia la Direzione di Tem e diviene Direttore della Direzione Labs. Per la sua esperienza nelle Tlc sarà anche responsabile Tem a livello Gruppo.  I Laboratories di Altran Italia, Labs, sono il punto di riferimento del sistema del Knowledge Management KM, della Research & Innovation, del Tender Office centralizzato. Monti ha iniziato la sua carriera nel 1990 nell’azienda SIP, diventata Telecom Italia, come Account Manager per lo sviluppo dei nuovi servizi. E’ diventato poi Large Account manager dopo la fusione Saritel, incaricato dei più importanti clienti esterni del Gruppo.
Nel 1998 è entrato a far parte del Gruppo Altran a Parigi come Business Development Manager, incaricato di creare una Business Unit con responsabilità sui profitti e sulle perdite dell’Unità.  Nel 2000 è tornato a Milano in un’altra branch del gruppo, Rsi Sistemi, con il compito di sviluppare l’unità locale partita da zero e arrivata a oltre cento dipendenti.
In seguito a una prima riorganizzazione del Gruppo in Italia, nel 2006 e 2007 è stato amministratore delegato della nuova società Rsi Tech. Con il processo di fusione aziendale e creazione di Altran Italia, è diventato Direttore della Divisione Tem.
Nel febbraio 2010 è alla guida della Direzione Labs di Altran Italia ed è responsabile della strutturazione di Tem per tutto il Gruppo Altran.

16 Marzo 2010