Massimo Arrighetti nuovo Amministratore delegato

SIA-SSB

Un nuovo “timoniere” per Sia-Ssb. L’Assemblea ordinaria degli azionisti della società ha nominato Massimo Arrighetti nuovo Amministratore delegato e confermato Carlo Tresoldi alla presidenza.

Arrighetti, 53 anni, bergamasco, laureato in Economia e Commercio alla Bocconi di Milano, inizia la sua carriera professionale nel 1981 in IBM. Approda in McKinsey & Company nel 1986 come Consulente fino ad assumere la responsabilità di Senior Partner, prima di passare nel 1998 in Poste Italiane come direttore di Divisione di Banco Posta. In quel periodo, viene nominato Amministratore delegato di Poste Vita, nonché Consigliere di Postecom, Eurogiro e Banco Posta Fondi Sgr.

Nel 2002, entra in Banca Intesa come Responsabile Divisione Rete. Tra i tanti progetti, Arrighetti ha realizzato l'integrazione delle reti Cariplo, Comit e Ambroveneto dando vita al nuovo brand unico Banca Intesa ed ha creato Intesa Vita e Intesa Private Banking. Il nuovo Ad prende il posto di Renzo Vanetti.

Oltre presidente Carlo Tresoldi e all'Ad fanno parte del nuovo Consiglio di amministrazione Bruno Accornero, Paolo Cederle, Pier Luigi Curcuruto, Fabio Giardina, Paolo Grandi, Nazzareno Gregori, Fabrizio Grossi Gondi, Piero Luongo, Lodovico Mazzolin, Francesca Nieddu, Diego Piovan, Giovanni Pirovano e Umberto Quilici.

05 Maggio 2010