Dal Pino a capo delle Relazioni Istituzionali e Industriali

MICROSOFT ITALIA

Microsoft Italia annuncia la nomina di Pier Luigi Dal Pino quale direttore centrale per le Relazioni Istituzionali e Industriali. Pier Luigi Dal Pino rappresenterà in questo ruolo il principale referente italiano dedicato ai rapporti istituzionali in ambito politico e regolamentare.

Pier Luigi Dal Pino andrà a ricoprire una nuova figura per l’azienda, nata per interpretare al meglio la trasformazione epocale rappresentata dal cloud computing e destinata a cambiare le modalità di fruizione dei prodotti e il rapporto con gli utenti. In questo scenario, Pier Luigi avrà, tra gli altri, il compito di far conoscere e spiegare questa nuova realtà – riassunta nella nuova missione aziendale ‘software plus services’ – agli stakeholder industriali e istituzionali.

Il ruolo di Dal Pino trova la sua ragion d’essere sia nell’evoluzione del nostro business, sempre più orientato ai servizi online e al cloud computing, sia nelle sfide future regolamentari che ci attendono, prima fra tutte la tutela della privacy degli utenti della Rete, la governance di Internet e l’uso sempre più consapevole delle nuove tecnologie nella vita quotidiana per poterne sfruttare al meglio le potenzialità, l’integrazione e l’accesso a beneficio di un numero sempre maggiore di utenti.

“Credo che questo nuovo incarico rappresenti sia per Microsoft che per me una nuova ed entusiasmante sfida che ha come obiettivo principale quello di comunicare all’unisono con industria, mercato e Pubblica Amministrazione. Bisogna essere capaci di costituire una voce in grado di creare relazioni di alto livello per dar vita a iniziative progettuali che mettano l’ICT al centro dell’innovazione complessiva del Sistema Paese. Microsoft ha permesso questo sviluppo a livello mondiale negli ultimi trent’anni e siamo sicuri di poter continuare a portare la tecnologia al servizio delle Istituzioni, delle aziende e degli utenti individuali”, ha commentato Pier Luigi Dal Pino.

Pier Luigi Dal Pino, laureato in Economia e Commercio e Master in Pubbliche Relazioni Europee, da oltre 9 anni è stato direttore dei Rapporti Istituzionali di Microsoft Italia, di cui 4 anni con responsabilità per il Sud Europa.

Prima di entrare in Microsoft, ha ricoperto per quattro anni il ruolo di Corporate Affairs Manager in Philip Morris, occupandosi di comunicazione istituzionale e sviluppo programmi per la multinazionale americana del tabacco in l'Italia ed in Procter/Gamble con la responsabilità della comunicazione marketing per i prodotti Health/Beauty Care.

06 Ottobre 2010