Eugenio Landi nominato Business Development Manager

COMPELLENT TECHNOLOGIES

In occasione del lancio ufficiale in Italia e a sottolineare la strategia di espansione nel mercato europeo, Compellent Technologies, Inc. (NYSE: CML) oggi annuncia la nomina di Eugenio Landi a Business Development Manager di Compellent per l’Italia e di Franco Manzolini a Storage Architect. Landi e Manzolini portano all’azienda tutta la loro esperienza nel settore dello storage e delle infrastrutture IT e avranno un ruolo chiave nel portare la soluzione di storage per reti di classe enterprise (SAN) ai partner di canale e ai loro clienti.

Il modello di vendita assistita di Compellent basato unicamente sul canale permette al rivenditore di disporre di supporto giornaliero, di programmi di sviluppo e formazione del partner, oltre a strumenti quali un portale online riservato ai partner, la registrazione delle vendite e la creazione di quotazioni personalizzate in tempo reale. Landi e Manzolini entrano così a fare parte del team Compellent dedicato a fornire supporto vendite e tecnico in loco a tutti i partner di canale italiani.

Prima di entrare in Compellent, Landi è stato pre-sales technology consultant di EMC e, prima ancora, ha ricoperto diversi ruoli in HP – all’inizio come technical account manager, poi come service manager e infine in qualità di channel account manager - fornendo supporto ai partner di canale e ai clienti finali nel gestire account chiave. Manzolini ha lavorato come responsabile pre-vendite in diverse aziende IT, come system administrator presso diverse aziende end-user di grandi dimensioni tra cui Enel. Inoltre, è stato product&service development manager in Bull Italia, con la responsabilità di individuare e arricchire il portfolio di servizi professionali dell’azienda.

“Sono lieto di essere parte di un team in rapida crescita come quello di Compellent e di lavorare con il nostro canale di vendite per collaborare a ottenere un reciproco successo”, ha commentato Landi. “La tecnologia di storage virtualizzato dell’azienda mantiene la promessa di una gestione dello storage semplificata, di un consumo ridotto di energia e un più basso costo di possesso, ovvero dei principali driver per il mercato dello storage in Italia”.

“La tecnologia di Compellent è basata sulla comprensione delle reali necessità dei clienti”, ha spiegato Manzolini. “La soluzione SAN di Compellent unisce tecnologie innovative quali sistema automatizzato di tiered storage, thin provisioning, virtualizzazione, replica e recovery veloce dei dati, pur rimanendo semplice da usare e gestire”.

Andy Hardy, managing director delle vendite internazionali di Compellent, commentando entrambe le nomine, ha così detto: “Eugenio e Franco portano la propria consolidata competenza tecnica e una profonda esperienza nelle vendite basate solo sul canale e in attività di supporto. Entrambi conoscono bene il principio fondante di Compellent che è quello di aiutare i nostri clienti ad archiviare i dati in modo più efficiente e ad ottimizzare il loro budget IT. Eugenio e Franco saranno due figure fondamentali del nostro team, dal momento che continuiamo ad accrescere la nostra base clienti italiana completamente attraverso una rete di partner di canale locali”.

Landi ha conseguito una Laurea in Economia presso l’Università di Pisa e Manzolini si è laureato in Fisica all’Università degli Studi di Milano. Entrambi lavorano a Milano e riportano direttamente a Andy Hardy.

04 Maggio 2009