Via alla nuova struttura organizzativa

SIA-SSB

Al fine di sostenere il rilancio della società e subito dopo aver approvato il Piano Industriale per il triennio 2011-2013, Sia-Ssb ha varato una nuova struttura organizzativa fortemente orientata al mercato e funzionale al raggiungimento degli obiettivi del Piano d’Impresa. Ciò permetterà una maggiore focalizzazione sui singoli segmenti di business ed un miglioramento dell’efficienza dei processi di erogazione dei servizi ai clienti.

La nuova organizzazione si articola in quattro Divisioni di Business (Financial Institutions, Corporate & P.A., Central Institutions e Network Services), con responsabilità di presidio e sviluppo dei segmenti di clientela di riferimento, una Direzione Operativa, deputata al supporto e alla distribuzione dei servizi, e sette Direzioni di Staff.

La Divisione Financial Institutions e la Divisione Corporate & P.A. riportano direttamente all’amministratore delegato Massimo Arrighetti, la Divisione Central Institutions e la Divisione Network Services dipendono dal direttore generale Gian Bruno Mazzi.

Alla Divisione Financial Institutions, la cui responsabilità è affidata a Nicola Cordone, viene assegnata la missione di focalizzare e rafforzare il presidio sui grandi Gruppi Bancari e sulle Banche di piccole e medie dimensioni, sia in Italia che all’estero, attraverso la definizione di servizi personalizzati sulle specifiche esigenze dei segmenti di clientela.

La Divisione Corporate & P.A., guidata da Carlo Maiocchi, è deputata allo sviluppo del settore delle imprese e della Pubblica Amministrazione, centrale e locale.


Alla Divisione Central Institutions, che fa capo a Mario De Lorenzo, viene affidato il compito di consolidare l’offerta rivolta alle Banche Centrali e alle Istituzioni Centrali (Abi, Eba, Mts, Montetitoli, ecc.) sia nazionali che internazionali.

La Divisione Network Services, la cui responsabilità è attribuita a Andrea Galeazzi, ha l’obiettivo di sviluppare, erogare e promuovere sul mercato i servizi di rete per tutti i clienti, sia in Italia che all’estero.

La Direzione Operations, guidata da Fabio Grignani, comprende gli “Shared Services” e si occupa dello sviluppo e della manutenzione di tutte le applicazioni, presidiando la gestione delle infrastrutture tecnologiche e dei sistemi informativi.

Le Direzioni di Staff infine includono Communication (Sofia Masiello), Finance & Administration(Marco Rossi), Human Resources & Organization (Paolo Ghia), Internal Auditing (Roberto Strazzarino), Law & Corporate Affairs (Monica Coppo), Risk Governance(Raffaele Pace), Strategies, Planning & Control (Luigi Brescia).

15 Febbraio 2011