Graziani a capo della nuova divisione IT e New Business

AMADEUS ITALIA

Amadeus Italia resta strutturata nelle divisioni esistenti – Marketing, Customer Service, Finance, Sales e HR – e apre il reparto Information Technology e New Business guidato da Gianni Graziani, con l’obiettivo di rafforzare lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative e aree a elevato potenziale. Gianni Graziani porta in Amadeus una grande esperienza nella gestione di tematiche IT, frutto di una carriera consolidata in Aziende leader del settore tecnologico.

“La crescita che abbiamo registrato a partire dal 2005 ci spinge a rafforzare il nostro impegno verso il mercato, i Clienti e i Partner, investendo in aree a elevato potenziale e in nuove tecnologie. Per il nostro ruolo nel settore, sentiamo la responsabilità di guidare l’innovazione a beneficio non solo del nostro business ma dell’intera industria del turismo”, ”dichiara Fabio Maria Lazzerini, amministratore delegato e Direttore Generale di Amadeus Italia. “Siamo un’azienda fondata sul dinamismo e sulla ricerca e intendiamo mantenere questi valori per pianificare il futuro: la nuova organizzazione rappresenta un’ulteriore tappa in questa direzione”.

Enrico Bertoldo, entrato in Amadeus Italia nel 2004 con l’incarico di gestire il Customer Care, dopo essere stato alla guida della Direzione Marketing dal 2005 a fine dicembre del 2010, torna a occuparsi dell’Assistenza Clienti a capo del dipartimento Customer Service and Product. L’obiettivo di Bertoldo è dare nuova energia al reparto e consolidare le relazioni con i Clienti, nell’ottica della ‘prossimità’ con il mercato – uno degli asset di Amadeus – e di garantire loro sempre maggiore soddisfazione.

Alla guida della Direzione Marketing Tommaso Vincenzetti, che detiene un elevato know-how di marketing grazie a esperienze di successo maturate nell’editoria, nell’advertisement e nell’industria dell’entertainment.
“E’ un piacere essere parte di un’azienda che punta all’eccellenza e che ha la lungimiranza di far convivere competenze provenienti da realtà diverse, puntando in questo modo a rinnovare costantemente la comprensione e le strategie di crescita del proprio mercato di riferimento”.

“La strategia di Amadeus Italia si fonda su solidi pilastri, con cui vogliamo posizionarci sempre più vicino al Cliente sia dal punto di vista di prodotto e dei servizi tecnologici sia nell’ambito della consulenza, per favorire una cultura comune che possa far crescere il business dei nostri Clienti”, continua Lazzerini. ”Il 2011 è l’anno della capitalizzazione sui nostri prodotti vincenti e intendiamo sia anche quello del rafforzamento del posizionamento di Amadeus in Italia come il maggiore fornitore di contenuti centrali e locali per il successo dell’intermediazione”.

07 Marzo 2011