Merlo nuovo Conference director

FRONTIERS OF INTERACTION

Il team di Frontiers of Interaction annuncia la nomina di Marcello Merlo a Conference Director. Marcello inizia la carriera in Bgs/Leo Burnett e in Red Cell come account manager, specializzandosi nella creazione di campagne di marketing e comunicazione per brand di diversi settori industriali, quali Veicoli Commerciali Fiat, per cui ha curato il coordinamento internazionale, Ferrero, Juventus e Sky.
Marcello mette poi a frutto la sua esperienza in agenzia coordinando le campagne marketing in Gabetti Property Solutions, dove ha sviluppato un eccellente caso di successo su Second Life, e Casa.it, dove è stato responsabile del marketing per i clienti.

In Frontiers of Interaction, la prima sfida di Marcello sarà l’organizzazione della conferenza di giugno 2011, gestire le relazioni con i partner e gli speaker, per creare un format innovativo e all’avanguardia, tipico delle esperienze Frontiers.

“Sono molto orgoglioso di far parte di una realtà unica nel panorama italiano. Gli eventi Frontiers riescono a coinvolgere gli innovation addict in contesti inusuali, richiamano ospiti internazionali di alto livello e offrono delle esperienze sensoriali uniche”. ha dichiarato Marcello Merlo. “Sono sicuro che anche quest’anno riusciremo a stupire la platea con contenuti di grande valore, per dare vita a un’esperienza innovativa e all’avanguardia”.

“Frontiers of Interaction è oggi una realtà aziendale che si propone come sinonimo di innovazione. Gli eventi Frontiers hanno la capacità di consegnare al grande pubblico argomenti e temi in grado di anticipare il futuro, scombinando le regole del gioco tipiche delle organizzazioni presenti nel nostro paese”. Ha aggiunto Matteo Penzo, co-founder di Frontiers of Interaction.

09 Marzo 2011