Le Lim premiate con il Comenius Award

SMART TECHNOLOGIES

Smart Technologies ha ricevuto il Comenius EduMedia Signet Award 2011 insieme alla Comenius EduMedia Medal per la lavagna interattiva Smart Board serie 800 e per il software per l’apprendimento collaborativo Smart Notebook 10.7. E’ la sesta volta che Smart riceve l’ambito riconoscimento per la didattica, confermando così l’alto valore pedagogico di tali prodotti. I membri della giuria, provenienti da università e istituzioni educative di tutta Europa, hanno valutato oltre 200 candidature. La giuria ha premiato la lavagna interattiva Smart Board serie 800 e il software Smart Notebook 10.7Smart per le proprie caratteristiche di collaborazione e interazione libera. La 16°cerimonia di premiazione Comenius si è svolta a Berlino, il 25 Giugno 2011 ed è stata organizzata dalla Society for Pedagogy and Information (Spi).

La Smart Board serie 800 offre la più naturale e intuitiva esperienza d’uso mai avuta con le lavagne Smart Board. La serie 800 e il software Smart Notebook 10.7 supportano la scrittura multi-utente e il riconoscimento gesti multi-touch, incluse le azioni con uno o due dita come il prendere un oggetto, ingrandirlo e spostarlo. La versione 10.7 supporta inoltre l’interazione libera e l’individuazione degli oggetti, che permette a due utenti di operare contemporaneamente durante la stessa lezione interattiva ed eseguire diversi compiti simultaneamente, come ad esempio la scrittura con l’inchiostro digitale e spostare gli oggetti digitali, in qualsiasi punto della superficie della Smart Board 800.

“In qualità di azienda leader in soluzioni tecnologiche interattive e innovative, siamo consapevoli dell’importanza di sviluppare prodotti con un alto valore pedagogico - spiega Patrick Lelorieux, Vice President e General Manager per l’area Emea di Smart - La Comenius EduMedia Medal e il Signet Award sono un riconoscimento per il nostro continuo impegno a offrire soluzioni capaci di coinvolgere gli studenti, migliorare la collaborazione e i risultati scolastici”.

27 Giugno 2011