La video chat di Skype sbarca su Facebook

SOCIAL NETWORK

La mossa di Mark Zuckerberg, per contrastare il rivale Google+, consentirà di effettuare conversazioni video con i contatti del social network. Il servizio è limitato a due utenti alla volta 

di P.A.
Facebook ha annunciato che integrerà la chat video di Skype nel proprio social network. Lo rende noto il Wall Street Journal, aggiungendo che il Ceo Mark Zuckerberg ha dichiarato che la società offrirà ai suoi utenti la possibilità di chattare con i contatti Facebook. L'annuncio arriva una settimana dopo il debutto del servizio di video chat di Google attraverso Google+.

Tuttavia Facebook non offrirà la principale caratteristica del servizio di Google, ovvero la capacità di avviare video chat di gruppo attraverso la piattaforma di condivisione chiamata “Hangouts”.

Facebook, per contrastare Google e in particolare il social network Google+, sta rafforzando la sua cooperazione con Microsoft, la quale controlla l'1,6% della stessa Facebook e ha avviato l'acquisizione di Skype. Facebook attualmente ha 750 milioni di utenti e Skype 145 milioni.

L'accordo con Skype mira a fidelizzare gli utenti, spingendoli ad andare sempre più spesso e più a lungo su Facebook. Inizialmente il nuovo servizio di video chat di Facebook sarà one-to-one e sarà gratuito.

Google+ con Hangouts già fornisce un servizio di videoconferenza esteso fino a 10 utenti. Zuckerberg non esclude che in futuro anche su Facebook sarà possibile istituire un servizio capace di collegare più persone, anche se ricorda che attualmente la maggior parte delle chiamate di video chat è a due.

07 Luglio 2011