Google+ fa il pieno. Vicini i 10 mln di utenti

SOCIAL NETWORK

La stima, effettuata grazie a uno speciale modello matematico, è a firma di Paul Allen secondo il quale di qui a una settimana gli utenti raddoppieranno

di Federica Meta
Partenza col botto per Google+. Il social network, lanciato a fine giugno da BigG, è passato in pochi giorni da a 1,7 milioni, poi a 4,5 milioni, fino ai 7,3 milioni domenica e ora si appresterebbe a raggiungere quota 10 milioni di utenti registrati. La stima è del fondatore di Ancestry.com, Paul Allen, secondo cui se il pulsante che permette di mandare inviti rimane attivo, il numero di utenti raggiungerà, nelle prossime ore, i 10 milioni per poi addirittura raddoppiare a 20 milioni entro una settimana.

La previsione di Allen - riportata in un post pubblicato sul blog di Google+ – utilizza un modello matematico basato sulla ricorrenza dei cognomi. Ancestry.com è infatti una società specializzata in ricerche genealogiche e, proprio partendo da questo know-how, il suo fondatore è riuscito a stabilire il numero probabile delle registrazioni.

Google, con il suo miliardo di visitatori unici al mese, sembra dunque il candidato ideale ad arginare lo strapotere di Facebook, che con i suoi 750 milioni utenti, ha fatto piazza pulita dei suoi competitor: da Friendster, miseramente fallito, fino a Myspace, svenduto da pochi giorni. Il motore di ricerca non ha ancora commentato in via ufficiale le stime sul successo della piattaforma.

12 Luglio 2011