Ottimizzazione dei processori IBM zIIP

CA

CA, ha annunciato CA Datacom r12, la nuova versione del RDBMS ad alte prestazioni/disponibilità che aiuta i clienti a modulare in modo conveniente capacità e performance grazie all’utilizzo ottimale dello speciale processore IBM System z Integrated Information Processor.

 
La nuova versione (predisposta per la tecnologia Mainframe 2.0 di CA) porta a quattordici il numero delle soluzioni CA per mainframe caratterizzate da un utilizzo ottimale del processore specializzato zIIP allo scopo di supportare carichi di lavoro più sostenuti senza incidere sulla capacità dei processori ‘general-purpose’.
Tali soluzioni comprendono CA Idms, CA Vtape Virtual Tape System, CA Tape Encryption e CA NetMaster Network Management. CA aiuta i clienti anche a usare in modo più efficace i processori zIIP fornendo una maggiore visibilità sulle loro operazioni tramite soluzioni per la gestione quali CA Sysview Performance Management, CA MICS Resource Management e CA Insight Performance Monitor for DB2 for z/OS. CA è all’avanguardia del settore in quanto offre ai clienti la possibilità di sfruttare la capacità a basso costo fornita dai processori zIIP per i carichi di lavoro nevralgici dell’azienda.

 
“A seguito dei continui investimenti di CA e IBM, il mainframe ha riconquistato lo status di piattaforma ottimale per l’erogazione di servizi IT affidabili, sicuri e altamente performanti,” ha dichiarato Mark Combs, Senior Vice President della business unit Mainframe di CA. “Con l’ impiego a basso impatto economico della capacità dello zIIP e l’integrazione dell’innovativa funzionalità di Mainframe 2.0, CA Datacom r12 costituisce un nuovo ennesimo esempio del primato di CA, sempre all’avanguardia nel mercato del software per mainframe e nella valorizzazione della piattaforma IBM z/OS.”

 
Sia CA Datacom r12 che CA IDMS r17 consentono ai clienti di trasferire tutte le tipologie di carichi di lavoro dai database in produzione (compresi quelli generati da sistemi OLTP, job batch e richieste delle piattaforme distribuite) ai processori zIIP specializzati. L’approccio seguito da CA è in netto contrasto con le soluzioni DBMS di altri vendor che o consentono di spostare dai processori ‘general-purpose’ solo alcuni tipi di workload o non prevedono affatto il supporto dei processori zIIP.
“Il supporto zIIP fornito da CA Datacom ci aiuterà a valorizzare la nostra infrastruttura mainframe, offrendo una capacità maggiore senza costi maggiorati,” ha dichiarato Phil Frankford, Database Administrator presso SC Data Center, Inc. “Troviamo particolarmente allettante la possibilità di aggiungere carichi di lavoro all’infrastruttura mainframe sulla base della sicurezza e della gestione centralizzata offerta dal mainframe alle applicazioni ‘business-critical’.”

 
CA Datacom r12 include anche molte altre novità in fatto  di performance e produttività, fra cui un Multi-Dataset Index per l’elaborazione avanzata degli indici e nuovi AutoScope Performance Metric Tool per un miglior monitoraggio e l’ottimizzazione delle performance.

 
CA Datacom r12 valorizza i componenti chiave dell’iniziativa Mainframe 2.0 di CA quali CA Mainframe Software Manager — che automatizza l’acquisizione e l’installazione del prodotto CA Datacom esentando il personale IT dalle complessità SMP/E — e una Best Practices Guide — che abbrevia la curva d’apprendimento del personale IT offrendo informazioni esaurienti sull’installazione, configurazione e implementazione di CA Datacom.

 
L’iniziativa Mainframe 2.0 sta per essere estesa a tutta l’offerta di soluzioni mainframe di CA affinché i clienti possano trarre pieno vantaggio dalle caratteristiche uniche di scalabilità, affidabilità, sicurezza, performance e costo-efficienza del mainframe e per consentire alla nuova generazione di professionisti IT di riuscire a gestire gli ambienti mainframe di livello enterprise nonostante un crescente numero esperti di mainframe stia andando in pensione pensione.

15 Giugno 2009