Browser, a giugno 2012 il sorpasso di Chrome su Firefox

INTERNET

Net Applications: in un anno il sistema di nagivazione di Google ha già raddoppiato il market share dal 7,8% al 15,5%. Internet Explorer segna il passo: -7% in 12 mesi

di F.Me.
Il miglior modo per festeggiare i tre anni di vita di Google Chrome? Raddoppiare il market share, andando ad agguantare la posizione di Mozilla Firefox. Ed è proprio quello che succederà - stando agli ultimi dati rilasciati da Net Applications – il prossimo giugno, quando il browser di Mountain View arriverà a superare il software della volpe. In un anno Chrome ha raddoppiato la quota di mercato, passando dal 7,8% al 15,5%, poco al di sotto del 22,6% registrato da Firefox.

Risultati negativi per Internet Explorer che, pur mantenendo la prima posizione nella classifica dei browser più diffuso, ha perso quasi il 7% di share, attestandosi sul 55,3%. Se il trend negativo si confermerà anche nei prossimi mesi – stima Net Applications – il sistema di Microsoft rischia di scendere sotto al 50%.

Al quarto posto, accontentandosi di raccogliere le briciole degli altri, si posiziona Safari con il 4,6% di market share.
Secondo gli analisti la quota guadagnata da Chrome è il risultato dell’abbandono da parte degli utenti delle diverse versioni di Internet Explorer mentre lo stallo di Firefox è dovuto principalmente al fatto che Mozilla “fornisce un prodotto non percepito come realmente diverso dai naviganti”.

06 Settembre 2011