E-gov al "sicuro" per il Comune di Foggia

TREND MICRO

Il comune di Foggia adotta Trend Micro Worry-Free Business Security, compiendo un ulteriore passo verso l’ e-Government e ottimizzando i costi per la gestione della sicurezza dei propri sistemi informatici. L'obiettivo è garantire più sicurezza per la protezione dei dati e un servizio migliore ai cittadini.

Trend Micro Worry-Free Business Security è la soluzione di sicurezza informatica che permette una gestione centralizzata e offre protezione contro le minacce provenienti dal web, tra cui virus e malware, siti pericolosi, file infetti e la diffusione di informazioni accidentale o volontaria da parte dei dipendenti.

Grazie a questa soluzione il Comune di Foggia incrementa anche i livelli di sicurezza posti a tutela delle informazioni trattate, in perfetta linea con quanto previsto dalla legge sulla privacy.

Antonio Parente , responsabile tecnico e amministratore di sistema – Servizio Informatico del Comune di Foggia, dichiara:
"Grazie alla console web centralizzata possiamo gestire tutte le 619 licenze acquisite verso le sedi periferiche con un notevole risparmio sui costi di implementazione e di gestione, inoltre, la soluzione Trend Micro ha già rilevato una serie di malware di cui non avevamo alcun sospetto".

In linea con quanto previsto dalla legge sulla Privacy (n.196/2003), l’adozione di Trend Micro Worry-Free Business Security ha permesso al Comune di Foggia di rispondere in modo conforme ai requisiti del Documento Programmatico per la sicurezza, un adempimento a cui tutte le organizzazioni di piccola e media dimensione sono chiamate a rispondere.

A questo proposito Antonio Parente afferma: "Grazie anche alla tenuta dei file di log, la soluzione ci ha permesso di rispondere pienamente a quanto indicato dalla normativa. Diversamente, avremmo dovuto acquisire un’ulteriore soluzione per controllare tutti gli accessi al sistema utente per utente".

07 Settembre 2011