Si rafforza il biz di VMware. Utili e fatturato in crescita

TRIMESTRALE

Nel terzo trimestre la società ha registrato ricavi per 942 milioni di dollari a +32%. Utile per azione in aumento del 105% a quota 0,41 dollari. Il cfo Peek: "La crescita guidata da tutte le linee di prodotto". Traina il mercato Asia-Pacifico

di E.L.
Si rafforza il business di VMware. Nel terzo trimestre la società ha registrato un fatturato in crescita del 32% a quota 942 milioni di dollari. I margini operativi Gaap ed extra Gaap aumentano rispettivamente del 19,2% e del 30,3%. Per quanto riguarda gli utili anche qui VMware ha visto una crescita per azioni del 105% fino a toccare 0,41 dollari; l'utile per azione non-Gaap è pari a 0,53 dollari (+36%). Il cash flow operativo nei 12 mesi precedenti è stato di 1,9 miliardi in crescita del 78%; il cash flow libero è cresciuto del 72% toccando 1,8 miliardi di dollari.

"I risultati del terzo trimestre sono state guidati da una crescita di tutti i prodotti - spiega il cfo, Mark Peek - La domanda è stata particolarmente forte nei mercati Asia-Pacifico. Nel quarto trimestre 2011 i ricavi dovrebbero essere nel range di 1,03 miliardi dollari-1,06 miliardi, con un aumento dal 23% al 27% anno su anno".

Soddisfatto dei risultati il ceo, Paul Maritz che sottolinea: "Stiamo diventando un partner importante per le aziende che intendono migrare al cloud".

18 Ottobre 2011