"Fast-Start" aperto alle Pmi italiane

SAP

In occasione di Smau 2011 a Milano, Sap lancia un concorso dedicato a Fast-Start “Fossi in tre. È il momento di scegliere Sap”, un’iniziativa rivolta a tutte le piccole e medie imprese italiane, che premierà le più meritevoli dotandole gratuitamente di un sistema informativo in grado di ottimizzarne i processi aziendali.

Il progetto, realizzato da Sap in collaborazione con i partner All in Team, Derga e Ibm, si pone l’obiettivo di sostenere gli imprenditori italiani nel processo di innovazione delle proprie aziende, contribuendo alla crescita delle imprese attraverso uno strumento innovativo in grado di favorirne uno sviluppo economico di lungo termine.

Nello specifico saranno messi in palio tre soluzioni gestionali Sap in modalità Fast-Start: un programma che, grazie alla logica configure-to-order, consente di analizzare i processi, valutare le necessità aziendali e stimare in modo sicuro costi e tempistiche. In un contesto in cui il cui processo di crescita imprenditoriale non può più prescindere da soluzioni tecnologiche innovative capaci di semplificare e ottimizzare la gestione d’impresa, si rende sempre più necessaria l’implementazione di strumenti gestionali flessibili e modulari, in grado di integrare tutti i processi di business rilevanti per l’azienda - dalle vendite agli acquisti, dalla gestione del magazzino alla contabilità. Le soluzioni messe in palio da Sap comprenderanno licenza d’uso e progetto di implementazione, realizzato dai Partner Sap.

Il concorso si rivolge alle aziende italiane con un fatturato compreso tra i 10 e 50 milioni di euro operanti nei settori manifatturiero, servizi professionali e commercio/distribuzione, ad esclusione delle imprese operanti nella Pubblica Amministrazione e delle aziende già clienti Sap. Per aggiudicarsi gratuitamente uno dei tre sistemi gestionali messi in palio, i partecipanti potranno candidarsi direttamente sul sito www.sap.com/italy/vincisap dal 19 ottobre 2011 al 25 febbraio 2012, dove sarà disponibile il regolamento completo del concorso.

La giuria, composta da Sap, dai suoi Partner, da un rappresentante di Smau e uno di Assolombarda, sceglierà quindi le imprese più meritevoli secondo criteri di solidità aziendale, propensione all’innovazione, attenzione alla sostenibilità e affidabilità del business.
“Con il concorso dedicato a Fast-Start vogliamo sostenere concretamente la crescita di alcune Pmi,  selezionate in base a criteri tecnici e qualitativi, offrendo gli strumenti tecnologici utili per far crescere il loro business. Le aziende vincitrici avranno la possibilità di implementare rapidamente le funzionalità più in linea con le loro esigenze per ottimizzare i processi aziendali e recuperare efficienza, sfruttando il know-how dei nostri Partner”, ha affermato Clara Covini, Channel Sales Director, SAP Italy & South Europe.

“Fast-Start per Sap Business All-in-One, infatti, ha riscosso ad oggi un grande successo in Italia per la sua innovatività, per l’attenzione dimostrata a favore della semplificazione del processo di adozione tecnologica ma soprattutto per la soddisfazione delle esigenze delle imprese di piccole e medie dimensioni”.

In linea con l’idea di innovazione e sviluppo tecnologico di cui è permeato questo progetto, il concorso prevede l’utilizzo di strategie e strumenti di marketing innovativi rispetto al modo tradizionale di approcciare il mercato, volti a ricreare una comunicazione coinvolgente e ad alto impatto emozionale. Per il lancio e la promozione di questo concorso, infatti, Sap si è affidata ad H-Art, parte del gruppo WPP: insieme hanno pensato ad una campagna online in grado di sfruttare il potere dei nuovi media per trasmettere l’innovazione del sistema, educare i potenziali clienti all’utilizzo del prodotto e coinvolgere attivamente gli utenti e i Partner. La campagna promozionale è composta da una contest creativo che coinvolge gli utenti della rete nella creazione di video, una web serie che ha l’obiettivo di intrattenere gli utenti e nello stesso presentare i vantaggi derivanti dall’adozione di una soluzione gestionale, e infine un minisito www.vincisap.com.

Per la realizzazione dell’intera campagna, H-art si è avvalsa della collaborazione di Shado.Tv per l'ideazione del concept "Fossi in tre" e la produzione della web serie, e della piattaforma di Zooppa per il lancio del contest in crowdsourcing. "Fossi in tre" è la web serie da cui prende il nome tutta la campagna.

20 Ottobre 2011