Selex Sistemi Integrati amplia il biz in India e Ucraina

FINMECCANICA

La società di Finmeccanica ha siglato due ordini del valore di10 milioni di euro con il cantiere navale indiano Coching Shipyard e con l’ente nazionale per il Controllo del Traffico Aereo ucraino

di E.L.

Selex Sistemi Integrati allarga il business in India e Ucraina. La società di Finmeccanica ha siglato due ordini del valore totale di circa 10 milioni di euro, rispettivamente con il cantiere navale indiano Coching Shipyard e con l’ente nazionale per il Controllo del Traffico Aereo ucraino, UkSatse.

L’ordine sottoscritto con il cantiere navale indiano prevede la vendita di un radar navale di sorveglianza aerea Ran 40L e di un radar secondario Iff che verranno installati sulla nuova portaerei in corso di realizzazione per la Marina Militare indiana.

Il RAN 40 L è un radar 3D a lungo raggio, con un’antenna attiva a stato solido a phased array, in grado di assicurare l’intercettazione di velivoli fino ad una distanza di 400 km. La filosofia alla base della progettazione del sistema si fonda sull’esperienza fatta con i radar Rat31DL per la sorveglianza aerea, i sistemi di sorveglianza 3D più venduti al mondo in ambito Nato.

Selex SI è presente in India fin dal 1972 con i propri sistemi radar. In ambito navale la società di Finmeccanica ha fornito tre sistemi di comando e controllo navale già nel 1984 per le fregate classe Godavari, e Bramaputra, oltre al relativo supporto logistico. Più recentemente, perseguendo questa tradizionale partnership, l'azienda ha realizzato anche i sistemi per la gestione del traffico aereo per gli aeroporti internazionali di Bangalore e Hyderabad; inoltre fornisce il sistema Par 2080C (Precision Approach Radar, radar di avvicinamento di precisione) alla Marina e all’Aeronautica Militari indiane.

Il contratto stipulato con l’UkSatse prevede la fornitura di servizi di manutenzione relativi a cinque radar primari Atcr33S e cinque secondari Sir-S che l’ente di assistenza al volo ha acquisito da Selex Sistemi Integrati con un precedente contratto. La fornitura contribuirà all’adeguamento tecnologico degli aeroporti ucraini anche in vista dei prossimi campionati europei di calcio previsti nel giugno 2012.

Questo contratto si inquadra nel contesto delle numerose forniture che la società ha già realizzato per l’UKSatse, dal 2006 al 2011, con la fornitura di dieci sistemi per il controllo del traffico aereo. In particolare lo scorso anno, Selex SI ha sottoscritto con l’ente di assistenza al volo ucraino accordi che riguardano la fornitura di cinque radar secondari (SIR-S enhanced) per la copertura in rotta dell’intero spazio aereo nazionale e di due nuovi sistemi composti da radar primario e secondario (due Atcr-33S advanced e due Sir-S enhanced) destinati agli aeroporti di Donetsk e Kharkov, città dove si svolgeranno le qualifiche di Euro 2012. Altri contratti hanno riguardato la fornitura di un sistema Wam (Wide Area Multi-lateration) composto da 18 sensori Ads-B per l’aeroporto di Kiev.

©RIPRODUZIONE RISERVATA 16 Gennaio 2012

TAG: selex, finmeccanica

SCARICA L'APP PER IL TUO
SMARTPHONE O TABLET
App Store App Store