Assinform, aderiscono altre 11 aziende. Due nuove nomine

CONFINDUSTRIA

Entrano in Giunta: Augusto Coriglioni Head of big deal management di T-Systems Italia Spa e Valentino Bravi, Amministratore delegato di Tas Spa

Continua a crescere la rappresentanza imprenditoriale del settore IT di Assinform, l’associazione aderente al sistema Confindustria che raggruppa le principali aziende di Information Technology operanti in Italia. All’associazione, infatti, hanno aderito altre 11 aziende tra cui Business-e Spa, l’azienda controllata dal Gruppo IT Way, specializzata nella realizzazione di soluzioni tecnologiche di supporto a tutte le attività aziendali, e su sistemi infrastrutturali, sicurezza e data center, che disegna, realizza e gestisce i sistemi e le infrastrutture dei propri clienti, sia con attività tecnologiche che di consulenza su processi e standard; e la milanese Ecs International Italia Spa, filiale al 100% del Gruppo Société Générale e leader in Europa nella gestione e nella governance delle infrastrutture tecnologiche e informatiche. Ecs si impegna con i propri clienti ad accrescere la disponibilità, la flessibilità e il controllo delle risorse di Information Technology.

Altre new entry: Efis Consulting Srl di Roma, azienda costituita nel marzo 2006 che fornisce servizi per la realizzazione di applicazioni e per la gestione di sistemi in ambiente Sap, Microsoft, Unix e Oracle, e per la realizzazione e gestione di Data Warehouse, Business Intelligence e Data Mining in ambiente Bw, Bo, Cognos, Microstrategy e Oracle; e Identag Srl, Ingegneria dei Sistemi, una start-up tecnologica costituita nel gennaio 2009 insignita del “Premio per l’innovazione 2008-2010” che si occupa di progettazione e securizzazione informatica, con specializzazione in progettazione di sistemi distribuiti per logistica e certificazione prodotti che utilizzano la tecnologia Rfid.

In Assinform anche Infor Global Solutions Italia Srl, di Vimercate, affermata come uno dei leader mondiali nel campo delle applicazioni software enterprise che offre una gamma completa di soluzioni per il business aziendale nei seguenti ambiti: Erp, Eam (Enterprise Asset Management), Fm (Financial Management), Pm (Performance Management) e Hcm (Human Capital Management); e Mediatica Spa con sede a Roma, specializzata nella gestione di Infrastrutture IT, Sicurezza Informatica e Outsourcing.
Nella famiglia IT arriva la milanese Mind-Mercatis azienda che si occupa di progetti che facilitano i processi di innovazione nelle imprese attraverso l'ottimizzazione della collaborazione aziendale e della condivisione dei documenti; l'integrazione di comunità di dipendenti, partner, clienti, fornitori; l'analisi e individuazione del mercato, utilizzando la propria metodologia, "Design dell'offerta" e le architetture web.
Pervoice Spa di Trento, software house specializzata nelle applicazioni su tecnologie di riconoscimento vocale. Già affermata nel mercato della trascrizione automatica, prevede di rilasciare a breve termine prodotti per la “media intelligence”, per lo “speech analytics” nei Call Center e per la sottotitolazione avanzata.
Pr.es Srl con sede a Rivoli, in provincia di Torino, nata nel 1988 e specializzata nel settore del networking, della system integrazione della sicurezza, partner ideale nella progettazione e nello sviluppo di sistemi di rete e servizi innovativi Ip-based. Secom Srl di Roma che da 25 anni collabora con il Ministero dell’Interno, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza e i principali Comuni Italiani nello sviluppo e realizzazioni di soluzioni innovative per la lotta alla criminalità.
E ultima non utlima Tas Group Spa, in provincia di Bologna una società specializzata in soluzioni software per la monetica, i sistemi di pagamento e i mercati finanziari.

In più entrano in Giunta, l’Organo sociale che pianifica e coordina le linee d’azione dell’Associazione: Augusto Coriglioni, Head of big deal management di T-Systems Italia Spa e di Valentino Bravi, Amministratore Delegato di Tas Spa.

09 Luglio 2009